rotate-mobile
Piacenza Calcio

Un Piacenza stanco e poco brillante trova la prima vittoria contro il Legnago. Decide Cesarini

Il rientro del fantasista coincide anche con il primo successo dei biancorossi che regolano i veneti con un rigore del Mago nel primo tempo. Finisce 1-0

Bene per il risultato. Il Piacenza trova la prima vittoria stagionale giocando forse la partita meno brillante dell’ultimo mese. Si vede che gli emiliani sono stanchi, la squadra è alla terza partita in una settimana e all’orizzonte c’è la quarta, domenica, contro la Pergolettese.
Quello che importava, però, era trovare il successo e ritrovare Cesarini. Il Mago fa un po’ tutto e nei primi venti minuti si capisce quanto era pesata fin qui la sua assenza. Dà qualità (soprattutto) e imprevedibilità alle giocate: gli annullano una rete, segna il gol partita su rigore e serve a Dubickas il raddoppio - sprecato - con una giocata in profondità, cosa che finora si era vista poco.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Piacenza stanco e poco brillante trova la prima vittoria contro il Legnago. Decide Cesarini

SportPiacenza è in caricamento