menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Della Latta

Della Latta

Un Piacenza solido e convincente supera il Pontedera con una rete di Della Latta

Gran primo tempo dei biancorossi che passano meritatamente in vantaggio. Nella ripresa il Pontedera cresce ma rimane in dieci - espulso Maritato - e gli emiliani falliscono più volte il raddoppio. Piacenza che sale al nono posto, ma la sesta posizione dista un solo punto

Il Piacenza dà un calcio alla crisi con una prestazione convincente, in cui concede praticamente zero a un avversario che nell’ultimo mesi si era preso lo scalpo di Livorno e Padova ed è lì a giocarsi la semifinale di Coppa Italia contro l’Alessandria.
Questo per dire che il Pontedera non era il cliente più facile per i biancorossi, che arrivavano alla gara con l’autostima sotto i tacchi e risultati a singhiozzo. Il Piacenza reagisce sfoderando una bella partita, supportato dai due esterni, Corradi e Di Molfetta, attivissimi insieme ai rispettivi compagni di corsia, Masciangelo e Castellana. In mezzo Segre dà il cambio di ritmo e la gara è decisa da un Della Latta, tra i migliori in campo, poco lezioso e molto concreto. Più che altro Franzini trova la prestazione generale della sua squadra, compatta in difesa - Castellana si affianca spesso a Pergreffi e Silva - reattiva in mediana, forse l’unica pecca sono le difficoltà di Corazza nel nuovo ruolo al centro dell’attacco ma è una soluzione tampone per ovviare all’assenza di Pesenti; anche la classifica ora è più morbida con gli emiliani in nona posizione e il sesto posto lì a un solo punto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento