rotate-mobile
Piacenza Calcio

Un Piacenza col motore al minimo, ma Gonzi stende il Mantova con un po' di fortuna

I biancorossi fanno una fatica tremenda, ma trovano il gol vittoria grazie a un erroraccio del portiere ospite. Nel finale Panizzi si divora il pareggio. Finisce 1-0. Martedì sera al Garilli arriva la Virtus Verona

Contava solo il risultato per un Piacenza che non vinceva da oltre due mesi. E in fondo c’è solo questo da salvare nello striminzito successo davanti a un Mantova modestissimo (non ha mai vinto in trasferta) che di fatto regala tre punti agli emiliani con l’erroraccio del portiere Marone che gli costa il gol vittoria di Gonzi.
Nel finale c’è anche il brivido di vedere il classico suicidio del Piacenza, Panizzi sbaglia il pareggio da mezzo metro al 90’. Risultato a parte c’è poco da salvare nel Piacenza, che si prende tre punti di fortuna e mette in mostra sempre gli stessi difetti: una squadra che appare seduta, incapace di cambiare ritmo alla partita, con poche idee e concretizzate male. Tre punti che fanno comunque respirare in vista dello scontro di martedì al Garilli (ore 18) contro la Virtus Verona.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Piacenza col motore al minimo, ma Gonzi stende il Mantova con un po' di fortuna

SportPiacenza è in caricamento