Questo sito contribuisce all'audience di

Le Roi Taugourdeau e quella punizione "alla Ronaldinho". «Io e Silva ne parlavamo da un anno»

Prodezza balistica del regista francese a Como e decima rete stagionale. «C'erano tutte le condizioni ideali: distanza della barriera, posizione e campo bagnato. Ho chiesto con Dossena e Abbate: mi hanno detto di provarci»

Taugourdeau beffa la barriera facendo passare il pallone rasoterra

La decima rete in campionato del regista Anthony Taugourdeau nella vittoria di Como è un vero gioiello, una prodezza balistica “alla Ronaldinho” da applausi a scena aperta. Una punizione che da sola vale il prezzo del biglietto quella calciata dal francese che fa passare la palla sotto alla barriera e infila Zanotti sul palo opposto. La decima in stagione - bottino incredibile per un regista - è anche la sesta consecutiva nelle ultime 4 partite (due doppiette, con Tuttocuoio e Siena). Ma come nasce quel colpo da biliardo? L’abbiamo chiesto direttamente a Taugourdeau
«A dir la verità è un anno che ne parlo con Silva di calciare una punizione in quel modo, ma prima non si era mai presentata l’occasione. Domenica invece c’erano tutte le condizioni: la distanza e la posizione, il campo bagnato e quindi molto scivoloso; alla fine si tratta di eseguire un passaggio molto forte per tenerla bassa, non è un tiro vero e proprio».
E il gioco è fatto? «A causa dell’espulsione dalla barriera di Chinellato si è perso molto tempo, a quel punto ho chiesto anche ai miei compagni cosa ne pensavano. Ho chiesto a Dossena e mi ha detto di provarci, secondo lui la barriera avrebbe saltato. Ho sentito anche Abbate, alla fine tutti mi hanno detto di calciare in quel modo se ma la sentivo e ne è uscito in gran bel colpo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento