menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stefano Mazzini: «Scelto Piacenza perché è una piazza importante e che dà stimoli» VIDEO

Il portieri classe '98 ha lasciato il Pontedera per arrivare in biancorosso e sostituire l'infortunato Del Favero. «Le uscite fuori dall'area? L’ho imparato alla Carrarese perché Baldini voleva così, lui usa una difesa altissima e chiede questo tipo di lavoro»

Mazda cx30 nuova-2Del nuovo arrivato Stefano Mazzini ha colpito particolarmente un aspetto - nella partita contro l’Arzignano - cioè la disinvoltura con cui usciva dall’area di competenza: piedi o testa, giocava da difensore aggiunto. Non è un fatto scontato nei portieri. Il giovane classe 1998 ha lasciato in fretta e furia Pontedera, dove era secondo in classifica, per arrivare a Piacenza con l’obiettivo di non far rimpiangere l’infortunato Del Favero che probabilmente ha chiuso la stagione dopo l’infortunio di inizio anno.
Dalle uscite partiamo perché non si vedono tutti i giorni portieri così giovani uscire spesso dall’area di rigore per funzionare da difensore aggiunto.
«Ho dovuto fare di necessità virtù - ci dice sorridendo - l’anno scorso. L’ho imparato alla Carrarese perché Baldini voleva così, lui usa una difesa altissima e chiede questo tipo di lavoro ai portieri».
Volto pulito e giovanissimo, non potrebbe essere diversamente d’altronde ha solo 20 anni. Nato a Crema, a poco più di una manciata di chilometri da Piacenza, ha passato le giovanili dell’Atalanta prima di provare il passo nei professionisti. Gavorrano, mezza stagione da riserva a Pordonone prima e Carrara dopo, poi in estate è stato chiamato dal Pontedera dove fino a una settimana fa giocava da titolare ed era secondo in classifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento