menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Galuppini

Francesco Galuppini

Serie D - Ufficiale, il Piacenza ingaggia Galuppini

Aggiornamento - Trovata l'intesa tra il Piacenza e l'attaccante Francesco Galuppini, svincolatosi dal Lumezzane e nell'ultima parte di stagione al Feralpi Salò. Il Piacenza lo ingaggia ufficialmente e già oggi sarà a disposizione di Franzini nella...

Aggiornamento - Trovata l'intesa tra il Piacenza e l'attaccante Francesco Galuppini, svincolatosi dal Lumezzane e nell'ultima parte di stagione al Feralpi Salò. Il Piacenza lo ingaggia ufficialmente e già oggi sarà a disposizione di Franzini nella seduta odierna (ore) di allenamento. Attaccante duttile può giocare su tutto il fronte di attacco, sia sugli esterni sia come boa centrale.

Oggi può essere la giornata per annunciare l'arrivo al Piacenza dell'attaccante Francesco Galuppini. Il giocatore nella serata di ieri ha rescisso ufficialmente il contratto con il Lumezzane e nel primo pomeriggio incontrerà il direttore sportivo Massimo Cerri per cercare l'intesa. Galuppini vuole il Piacenza che a sua volta deve battere il pressing del Monza.
Attaccante duttile - può giocare al centro e sull'esterno - non risolve il problema "bomber" perché il fiuto del gol non è la sua prima caratteristica (8 reti in 63 partite) ma rimane comunque un giovane (classe '93) che finora ha giocato solo in Lega Pro e con degli ampi margini di miglioramento.
Si complica invece la questione legata agli under: il '97 Bortot rimane al Bassano fino al termine del ritiro dopodiché la società veneta valuterà se mandarlo in prestito (Piacenza è solo una delle destinazioni possibili) o tenerlo in prima squadra. Per i due '96 della Primavera del Bologna, Testoni e Di Cecco (quest'ultimo non è partito con la Correggese) la strada rimane in salita.

La società felsinea vorrebbe tenere i giocatori nella Primavera ma questo mercato è in continua evoluzione e quindi è complicato capire quando la situazione potrà sbloccarsi; nel frattempo il Piacenza si è messo in moto per visionare altri giovani nel caso non arrivassero Bortot, Testoni e Di Cecco che rimangono le prime scelte.
Per quanto riguarda il regista, infine, Anthony Taugourdeau (Santarcangelo) mette d'accordo tutti i dirigenti di via Gorra, è lui il profilo individuato a cui affidare le chiavi del centrocampo ma la trattativa per portarlo in biancorosso è lunga e complessa. Il giocatore ha molti estimatori e non sarà facile battere la concorrenza di molte società professionistiche, inoltre Taugourdeau ha un contratto con la formazione romagnola e strapparlo da Santarcangelo non sarà facile, per questo motivo rimane sempre calda la pista che porterebbe a Giampaolo Calzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento