menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Emilio Docente in azione

Emilio Docente in azione

Serie D - Piacenza, lunedì c'è l' incontro con Docente

Trecentocinquanta presenze e 83 reti, tutte firmate nei professionisti tra Serie C (tanta) e Serie B (poca). E' questo il profilo di Emilio Docente, ex Forlì entrato nel mirino dei fratelli Gatti dopo che tutti i principali nomi per l'attacco sono...

Trecentocinquanta presenze e 83 reti, tutte firmate nei professionisti tra Serie C (tanta) e Serie B (poca). E' questo il profilo di Emilio Docente, ex Forlì entrato nel mirino dei fratelli Gatti dopo che tutti i principali nomi per l'attacco sono pian piano sfumati.
Il divorzio lampo con Longobardi di un mese fa ha costretto i biancorossi a rituffarsi alla ricerca di una punta di ruolo, casella occupata al momento dal solo Luca Franchi che sta facendo un ottimo precampionato ma rimane comunque l'unico vero attaccante centrale. Lo stesso Galuppini infatti è stato spesso impiegato sugli esterni da Franzini, dove invece i nomi abbondano con Matteassi, Minincleri, Stefano Franchi, Minasola e Galuppini a giocarsi due soli posti.

La pista Tavares è andata pian piano spegnendosi perché le richieste del giocatore rimangono troppo elevate, lo stesso vale per Romeo, per Virdis (Savona) si potrebbe fare uno sforzo ma aspettare fino all'appello della sentenza sul calcioscommesse è un rischio che in via Gorra non vogliono correre (si potrebbe convincere il giocatore con un blitz), Longobardi è andato al Parma, dove ha passato le visite mediche dopo l'operazione al menisco, e quindi a Cerri rimane in mano solo la carta Docente, a meno di altre virate improvvise.
In programma c'è un incontro fissato con la società lunedì in cui si potrebbe chiudere finalmente quello che è un vero e proprio tormentone da inizio giugno, anche se in realtà bisogna battere la concorrenza di Lucchese e Santarcangelo. Nelle ultime due stagioni Docente ha giocato nel Forlì, collezionando 20 reti in 52 presenze. Fisicamente potente con i suoi 180 centimetri, rappresenta in ogni caso un attaccante più di manovra che di realizzazione: in Serie B ha timbrato 67 presenze con le maglie di Messina, Avellino e Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento