Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Piacenza già in palla, 12-0 al Terme Monticelli

Dopo la sgambata in famiglia di domenica scorsa e la prestigiosa amichevole contro il Bologna, c'era grande attesa per il primo e vero test del Piacenza contro una formazione di rango inferiore, il Monticelli Terme (Promozione), sparring partner...

Il centrocampista francese Taugordeau in azione (foto Maurizio Spreafico)
Dopo la sgambata in famiglia di domenica scorsa e la prestigiosa amichevole contro il Bologna, c'era grande attesa per il primo e vero test del Piacenza contro una formazione di rango inferiore, il Monticelli Terme (Promozione), sparring partner ideale per fare il punto della situazione non solo sullo stato di salute della truppa ma anche per capire l'amalgama sul piano del gioco. Per questo motivo gli occhi dei tifosi biancorossi (oltre 200 nonostante il gran caldo) assiepati sulla bollente tribuna del Bertocchi erano tutti per il francese Anthony Taugordeau, playmaker ex Santarcangelo specificatamente voluto da Franzini per affidargli le chiavi del gioco. I gol sono arrivati a grappoli, 12-0 il finale con reti di Saber (2), Matteassi, Luca Franchi e Taugordeau nel primo tempo, nella ripresa hanno fissato il risultato la tripletta del giovane Pezzi (classe '97), D'Aniello, Minasola e la doppietta di Galuppini.

IMPIANTO - Tutto passa per i piedi di Taugordeau e già si vede, come si capisce che l'impianto di gioco voluto da Franzini è quello provato nel primo tempo con Boccanera in porta, i giovani Contini e Sanashvili esterni bassi, la coppia Silva-Sentinelli al centro. A meta campo chiavi in mano a Taugordeau con Saber e Porcino ai lati, in attacco Matteassi e Minincleri con Luca Franchi riferimento centrale. L'asse Matteassi-Luca Franchi è quello che funziona meglio, il gioco passa tutto dai piedi di Taugordeau per finire alla coppia d'attacco, con tre o quattro soluzioni (Saber, Porcino e Minincleri) sempre a disposizione. «Il test di oggi va preso per quel che vale - spiega Franzini - ma sono contento di come sta rispondendo la squadra, Taugordeau è un giocatore che ho voluto fortemente perché ci serviva e conosco quello che ci può dare. Più in generale però sono contento della preparazione, a parte un paio di lievi problemi con Luca Franchi e Cazzamalli, peraltro già superati, non stiamo patendo infortuni ed è l'aspetto più importante».

ATTACCO - Là davanti Minicleri spesso si accentra per rifinire l'azione sfruttando gli inserimenti di Saber, Porcino e Matteassi, rimane comunque la sensazione che per completare l'opera serve un tassello, cioè l'attaccante di peso in grado di sostituire la partenza di Longobardi. «Non posso assolutamente lamentarmi della società - ha detto Franzini - perché ha esaudito ogni mia richiesta e già così siamo forti. Tavares? E' un giocatore importante che farebbe al caso nostro ma non c'è solo lui. Siamo a inizio agosto e la squadra è praticamente completata; non dobbiamo farci prendere dalla fretta». Su Diogo Tavares il Piacenza ha fatto la sua offerta ma è ancora distante dalla richiesta del giocatore.

GIOVANI - Boccanera, Contini, Sanshvili, Saber e un Minasola che in queste settimane è forse il migliore, e poi D'Aniello, Pezzi (autore di una tripletta), Battistotti, Compiani, Romanini e l'arrivo di Bandini. La sensazione è che il Piacenza potrebbe fare con quello che ha in casa anche se i prestiti (in prova) di Cigognini e Visconti alla Primavera del Bologna lasciano pensare a una contropartita tecnica da girare al club felsineo per avere Testoni e Di Cecco. «E' vero - chiude Franzini - in casa abbiamo degli ottimi giovani a cui dobbiamo dare fiducia, ma qualcosa dovrà arrivare perché siamo pochi e la stagione è molto lunga». Si allontana sempre di più invece Bortot (Bassano) che è entrato nel mirino del Venezia.

PARTITA - Troppo ampia la differenza in campo tra le due formazioni, il Piacenza viaggia a mille sull'asse Taugordeau-Matteassi (a lui la fascia da capitano), con Luca Franchi costantemente cercato sulla rifinitura dell'azione. Strappa applausi infatti l'azione del primo gol: Taugordeau serve in profondità Matteassi che lo smarca con un passaggio a rimorchio da fondo campo, velo del francese per Saber che buca Torelli con una stoccata da fuori area. Matteassi raddoppia, poco dopo il capitano, al terzo tentativo, trova la testa di Luca Franchi per il 3-0, Taugordeau e Saber chiudono il primo tempo. Nella ripresa cambiano volto le due squadre, nel Piacenza i più attivi sono stati Stefano Franchi, Minasola e Pezzi che firma una tripletta. Giovedì 13 agosto si torna in campo nel test in casa del San Colombano.

PIACENZA-MONTICELLI TERME: 12-0
PIACENZA: Boccanera, Contini, Sansahvili, Silva, Taugordeau, Sentinelli, Matteassi, Saber, Franchi L., Minincleri, Porcino.
Sono entrati: Cabrini, Ruffini, Bandini, Battistotti, D'Aniello, Galuppini, Franchi S., Minasola, Romanini, Brambilla, Pezzi. All.: Franzini.
MONTICELLI: Torelli, Maini, Ferrari, Missorini, Belli, Setti, Rampini, Fisicaro, Mazzoni, Paini, Aissaoui.
A disposizione: Stocchi, Federici, Fontanesi, Fava, Klevis, Siffedine, Mantelli, Cantelli, Rabitti. All.: Abbati.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento