Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Piacenza fa i record ma il premio va al Parma

Ci siamo abituati e in effetti la cosa non dà fastidio più di tanto, tuttavia un paio di considerazioni sono meritevoli di essere messe nero su bianco. Lunedì sera a Pontercorvo si sono svolti gli Italian Sport Award - la notte dei campioni dello...

Il Piacenza festeggia il record di punti assoluto in Serie D
Ci siamo abituati e in effetti la cosa non dà fastidio più di tanto, tuttavia un paio di considerazioni sono meritevoli di essere messe nero su bianco. Lunedì sera a Pontercorvo si sono svolti gli Italian Sport Award - la notte dei campioni dello sport italiano - manifestazione patrocinata da Coni, Figc e Lega. A stabilire i vincitori una giuria tecnica composta da direttori sportivi, vicedirettori, caporedattori e vicecaporedattori dei media sportivi italiani (la cerimonia sarà trasmessa in replica questa sera, martedì, alle 21 sul canale Sportitalia del digitale terrestre).
Fin qui nulla di strano, se non fosse che quest’anno il Parma Calcio è stato premiato come “miglior squadra della Serie D” della stagione calcistica 2015/2016.
Qui invece è strano. Vero è che il Parma ha condotto un campionato eccellente in Serie D, chiudendo addirittura imbattuto ma, dati alla mano, ci sono almeno due squadre che hanno fatto meglio. Sicuramente il Piacenza, che non solo ha vinto il campionato di Serie D, ma lo ha fatto stabilendo due record: quello di punti (96) e quello di vittorie (30). Avremmo compreso se a vincere il premio fosse stata la Viterbese, che è arrivata fino in fondo conquistando lo Scudetto di Serie D battendo proprio il Piacenza nella finalissima di Viareggio (al Parma venne assegnata la Final Four ma si ritirò quando a passare il turno fu il Gubbio).
Avremmo accettato un premio ad hoc per il pubblico del Parma perché loro sì hanno firmato un record, quello degli abbonati in Serie D (10mila), ma di sicuro non il premio come miglior squadra perché, dati alla mano, c’è chi ha fatto meglio. Come detto all’inizio chiudiamo qui le brevi considerazioni - di certo a Piacenza nessuno si strapperà i capelli per non aver vinto questo premio - che, riteniamo, fossero doverose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento