rotate-mobile
Piacenza Calcio

Serie D Girone B - I giocatori del Legnano minacciano lo sciopero

Calciatori e staff non sono pagati da mesi, a rischio la partita contro la Real Calepina

“Legnano: scioperano i giocatori senza stipendio, a rischio la partita contro il Real Calepina”. Così titola questa mattina il quotidiano Il Giorno sulla formazione che milita nello stesso Girone B di Serie D in cui c’è anche il Piacenza.
Staff e rosa non sarebbero pagati da mesi, ai giovani sarebbe stato chiesto un taglio del 50% dei compensi, così la squadra ha prima chiesto un incontro con il nuovo patron Enea Benedetto (ex Alessandria) e intanto ha minacciato lo sciopero per domenica 7 aprile: da quanto raccolto, infatti, la squadra non sarebbe intenzionata a scendere in campo nel match contro la Real Calepina.
"Sinceramente siamo molto in imbarazzo – fanno sapere i giocatori del Legnano – Diventa difficile chiedere un intervento del fisioterapista o del massaggiatore quando nemmeno loro sono stati pagati. Lo staff non ci ha mai fatto mancare nulla, la loro professionalità è davvero encomiabile, però è possibile andare avanti in questo modo” hanno detto i giocatori del Legnano al quotidiano Il Giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D Girone B - I giocatori del Legnano minacciano lo sciopero

SportPiacenza è in caricamento