Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Coraggio Piacenza, fuori i gol

Sei punti per rilanciare l'entusiasmo e presentarsi al primo vero esame della stagione, domenica 19 ottobre, contro il Porto Tolle, con una buona posizione di classifica per tentare di dare la prima spallata al campionato. Questo è l'obiettivo...

Serie D - Coraggio Piacenza, fuori i gol - 1
Sei punti per rilanciare l'entusiasmo e presentarsi al primo vero esame della stagione, domenica 19 ottobre, contro il Porto Tolle, con una buona posizione di classifica per tentare di dare la prima spallata al campionato. Questo è l'obiettivo unico del Piacenza nei prossimi sette giorni, dove potrà sfruttare un doppio turno interno che, dopo la prestazione volenterosa ma insufficiente di Borgo San Lorenzo, potrebbe suonare come una boccata d'ossigeno. San Paolo Padova sabato pomeriggio (fischio d'inizio ore 14, diretta su RaiSport2) e Romagna Centro domenica prossima, come detto la squadra di Monaco deve iniziare a ingranare, a maggior ragione adesso che l'infermeria si sta svuotando e tra gli indisponibili ci sono solo Adiansi e Girometta. In settimana il tecnico ha provato alcune varianti con Tarantino al posto di Redaelli davanti alla difesa, Zanardo e Orlandi al posto di Lisi e Volpe sugli esterni, tuttavia risulta difficile privarsi della spinta di questi ultimi due e sicuramente i dubbi verranno sciolti solamente prima del fischio d'inizio.

GOL MALEDETTO - Al Garilli arriva il San Paolo Padova dove gioca l'ex biancorosso Filippo Sambugaro, una buona stagione qui a Piacenza con Castori prima e Ficcadenti poi in panchina, dopodiché il trasferimento alla Cremonese e oggi in Serie D nella squadra veneta. Monaco però fa un passo indietro e torna sulla sconfitta contro la Fortis Juventus. «Faccio fatica a rimproverare qualcosa ai ragazzi - spiega il tecnico - perché alla fine domenica siamo arrivati nell'area avversaria una ventina di volte, purtroppo è un momento che gira storto». Il tecnico scende anche nel dettaglio. «Posso immaginare perfettamente quello che sta provando la nostra punta, Carmine Marrazzo, ma sono altrettanto sicuro che sia solo un momento di passaggio e presto si sbloccherà, anzi, aggiungo che siamo molto vicini all'auspicato salto di qualità che ci serve. La squadra fa quello che dico, fisicamente stiamo recuperando e sul piano tattico non commettiamo grossi errori; ci manca solo il gol e di conseguenza il risultato, sebbene questo sia un campionato molto equilibrato e tutte le squadre sono ancora lì nel giro di pochi punti».

AVANTI COSI' - Parole che suonano come una riconferma in blocco della formazione vista nelle ultime partite. «Qualcosa potrei cambiare - aggiunge - a partita in corsa o anche dall'inizio, ma escludo grossi cambiamenti. Ci aspetta una partita difficile contro un'avversario che la butterà sull'agonismo e non avrà bisogno di stimoli particolari entrando nel nostro stadio». Gli unici ballottaggi potrebbero essere Redaelli-Tarantino e Saber-Minasola.

OPEN DAY - Nell'occasione della conferenza stampa è stata presentata la rinnovata partnership tra il settore giovanile biancorosso e l'autosalone Parietti Auto. Presente il padrone di casa Alfredo Parietti e Francesco Guareschi per il club. «La scuola calcio vivrà domenica 5 ottobre il suo Open Day presso la concessionaria Parietti, dalle ore 16 alle ore 18 invitiamo tutti i bambini dai 5 ai 7 anni che vogliono provare a divertirsi con noi».

Probabile formazione Piacenza (4-2-3-1) - Ferrari ('94); Zagnoni ('95), Mei, Ruffini, Battistotti ('97); Mauri, Tarantino; Volpe, Saber ('95), Lisi; Marrazzo. Leggi qui il turno completo della Serie D Girone D e la classifica.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento