rotate-mobile
Piacenza Calcio

Serie C - Fuga di Natale. Un Piacenza cinico sbanca Olbia e si regala il titolo di campione d'Inverno

Una giocata in rovesciata di Bertoncini regala i tre punti ai biancorossi che passeranno il Natale da primi in classifica, Carrarese ko e Piacenza a +4 sulle inseguitrici

VITTORIA RAPACE. Al rientro dagli spogliatoi, l’Olbia prova a spingere. Ma senza tanto costrutto. Così Carboni toglie Piredda, accentra Ragatzu e inserisce Ogunseye al fianco di Ceter. Due punte centrali per provare a scardinare la difesa del Piacenza. Gli emiliani non si scompongo, gestiscono il vantaggio e provano a pungere con le ripartenze. Franzini gestisce i cambi e toglie Romero per Pesenti. I sardi si fanno vedere solo con un paio di iniziative di Ragatzu e sulle palle inattive. Il Piacenza, però, al 38’ della ripresa ha in mano la carta per chiudere la partita, ma Corradi spara alto sul suggerimento di Di Molfetta (tra i migliori in campo). I minuti passano, l’Olbia non sfonda. E il Piacenza si porta a casa la quarta vittoria in cinque partite. Il sesto risultato utile consecutivo. Con tanto di allungo in classifica e Natale da passare sulla cima della serie C.

OLBIA - PIACENZA 0-1

Primo tempo 0-1

Olbia (4-3-1-2): Crosta; Cotali, Iotti, Bellodi, Pinna; Biancu (41’ st Cannas), Muroni, Vallocchia (39’ st Calamai); Piredda (10’ st Ogunseye); Ceter, Ragatzu. A disposizione: Van der Want, Marson, Pitzalis, Pisano, Vergara, Cusumano, Pennington. All.: Carboni.

Piacenza (4-3-3): Fumagalli; Mulas, Pergreffi, Bertoncini, Barlocco; Della Latta, Marotta, Corradi; Sestu (30’ st Cauz), Romero (26’ st Pesenti), Di Molfetta (45’ st Sylla). A disposizione: Calore, Ansaldi, Silva, Spinozzi, Porcari. All.: Franzini.

Arbitro: Miele di Torino (assistenti Lenarduzzi e Donato di Milano)

RETI: 35’ pt Bertoncini. 

NOTE: campo in non perfette condizioni, giornata soleggiata. Ammoniti: Della Latta, Di Molfetta. Angoli: 8-3 per l’Olbia. Recuperi 0’ pt e 5’ st. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Fuga di Natale. Un Piacenza cinico sbanca Olbia e si regala il titolo di campione d'Inverno

SportPiacenza è in caricamento