menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie C - Piacenza, ora bisogna accelerare: mercoledì al Garilli arriva il Gozzano

Turno infrasettimanale (ore 14.30) per i biancorossi che devono dare una sterzata al trend negativo delle ultime tre giornate. Piemontesi ancora imbattuti in trasferta, a centrocampo può partire Porcari dall'inizio. Confermato il tridente Sestu-Ferrari-Terrani

Riprendere a fare punti il più presto possibile. Dopo la falsa partenza di Pontedera, che è costata la vetta della classifica e qualche mugugno circa la mancanza di personalità e gioco, il Piacenza deve ricompattare le fila per la gara interna di mercoledì (ore 14.30) al Garilli contro il Gozzano, formazione che nel match di andata subì la famosa “rimontona” con gli emiliani che ribaltarono il risultato da 3-0 a 3-4. Il mattatore di quella serata fu Romero, l’attaccante ora non c’è più perché passato al SudTirol lunedì mattina, tuttavia Franzini avrà a disposizione le armi migliori: Terrani e Ferrari hanno mostrato ottimi sprazzi domenica scorsa, in difesa rientra Pergreffi al fianco di Bertoncini. I dubbi riguardano le condizioni di Mulas che torna a disposizione ma non è pronto mentre Troiani ne avrà almeno per un’altra settimana (fortissima botta al ginocchio), il terzino destro sarà ancora Di Molfetta, mentre a centrocampo è possibile un po’ di turnover con Porcari pronto a prendere le chiavi della mediana al posto di Marotta.
Tutto da vedere comunque cosa deciderà il tecnico, il Gozzano non è una formazione da sottovalutare, basti pensare che i piemontesi in stagione sono ancora imbattuti in trasferta e all’orizzonte ci sono due sfide da bollino nero: il 27 gennaio a Pisa e il 3 febbraio a Novara. Buona parte del campionato passa dai prossimi 270 minuti e il Piacenza deve iniziarli nel migliore del modi; cioè scrollarsi di dosso le ultime tre gare (un solo punto) e tornare a correre.

Probabile formazione Piacenza - Fumagalli; Di Molfetta; Pergreffi, Bertoncini, Barlocco; Nicco, Porcari, Della Latta; Sestu, Ferrari, Terrani. Indisponibili: Corazza, Troiani. Squalificati: nessuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento