Venerdì, 19 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Serie C - Piacenza al bivio decisivo della stagione. Abbate: «Contro il Mantova sarà La Partita»

Domenica al Garilli (ore 14.30) c'è bisogno di tutti, la società regala due biglietti a ogni abbonato. I biancorossi sono ultimi a 8 giornate dal termine, non vincono da due mesi e non possono sbagliare questa gara. Emergenza Mantova: epidemia di influenza. Le ultime dal campo: si ferma Nava

Dentro o fuori, c’è poco da dire. Per il Piacenza si apre domenica al Garilli il periodo più importante di questo finale di stagione, con tre gare nel giro di sette giorni, ma è proprio la prima di queste contro il Mantova (ore 14.30) a rappresentare lo spartiacque fondamentale, forse decisivo, nella corsa alla salvezza.
Lo dice la classifica: i biancorossi (25 punti) sono ultimi (unica posizione che garantisce la retrocessione diretta) e hanno la possibilità di accorciare sul Mantova (35) che occupa la zona limite dei playout, un successo permetterebbe di ridurre il gap, una sconfitta renderebbe tremendamente complicato anche il semplice aggancio alla zona spareggi.
Lo sa benissimo il Piacenza, che in settimana ha pensato a qualunque tipo di iniziativa per portare più gente possibile allo stadio (per ogni abbonato ci sono due biglietti omaggio, leggi qui come fare per ottenerli) e lo sa benissimo il tecnico Matteo Abbate che l’ha definita «La Partita». Leggi qui le sue parole alla trasmissione Mezz’ora Biancorossa.

Sabato mattina rifinitura al campo di Borgotrebbia, poi tutti via a concentrarsi sul match: gli emiliani non vincono da due mesi, nelle ultime 8 gare hanno raccolto la miseria di 3 punti e quello di domenica è un crocevia fondamentale, se vogliamo l’ultima spiaggia. Intanto da Mantova arrivano notizie di una vera epidemia di influenza che ha messo ko la bellezza di 11 giocatori nelle ultime due settimane, compreso il tecnico Mandorlini. Vedremo chi ci sarà, senz’altro nel Piacenza gli assenti sono il solito Persia (stagione finita), Nava (problema muscolare) e il portiere Rinaldi (squalificato).
«Confermo tutto - attacca Abbate - per noi quella contro il Mantova è la gara della vita, non possiamo permetterci di pensare alle altre due della prossima settimana con Pordenone e Lecco, esiste solo questa. Fatemi quindi ringraziare già prima i nostri tifosi che hanno capito il momento e domenica saranno in molti, abbiamo bisogno della nostra gente. Dopodiché queste gare si vincono con l’atteggiamento, l’attenzione e la pazienza. L’atteggiamo della squadra in settimana è stato positivo, è una buona cosa, ma dovrà essere tradotto in prestazione sul campo. O visto squadre allenarsi male e giocare alla grande, oppure allenarsi alla grande e poi fare male».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Piacenza al bivio decisivo della stagione. Abbate: «Contro il Mantova sarà La Partita»
SportPiacenza è in caricamento