rotate-mobile
Piacenza Calcio

Serie C - Impresona Piacenza, un gol di Rabbi stende i marziani del SudTirol

Dopo tre sconfitte consecutive i biancorossi tornano alla vittoria e lo fanno nel modo migliore, cioè contro la capolista che fino a questo punto non aveva ancora perso una partita. Finisce 0-1

Il Piacenza rialza la testa e lo fa con una vittoria che spezza il percorso finora netto della capolista nel girone A. La partita della squadra di Scazzola è un elogio alla concretezza di fronte ad un’avversaria che fatica a trovare spazi nonostante le tante bocche da fuoco disponibili e, quando lo fa, trova un Tintori – lanciato da titolare per un problema fisico di Pratelli –  in grande spolvero sulla sua strada. Anche la rete di Rabbi, che buca tutta la difesa meno battuta del campionato ritrovando il gol dopo qualche mese di digiuno, è segno di grande cinismo e freddezza. Nella ripresa di fatto poco o nulla succede sul campo del Garilli e la gara va in archivio: il Piacenza sale a quota trentotto, al nono posto in solitaria, e accorcia le distanze sulla Pro Vercelli a quarantuno punti.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Nelle prime fasi di gara si gioca praticamente alla pari: vero che il SudTirol fa più possesso e porta qualche pallone in più in avanti, altrettanto vero che non arrivano occasioni davvero importanti dalle parti di Tintori che vede sfilare un buon colpo di testa di Zaro al tredicesimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Impresona Piacenza, un gol di Rabbi stende i marziani del SudTirol

SportPiacenza è in caricamento