Questo sito contribuisce all'audience di

Serie C - Il Piacenza, dopo mesi, prende ancora tempo e non scioglie i dubbi sulla partecipazione ai playoff

Con l'algoritmo cambia l'avversario, i biancorossi dovrebbero affrontare al Garilli la Triestina e non il Modena ma il club piacentino non ha sciolto il nodo: giocare o non giocare? Il calciomercato partirà dal 1 settembre

Il direttore generale Marco Scianò

La finale di Coppa Italia tra Ternana e Juventus Under 23 il prossimo 28 giugno per stabilire l’accesso alla griglia, poi i playoff a partire da luglio. Questo è il succo del Consiglio Federale che ha dato il via libera ai playoff e sebbene non sia specificato sono, chiaramente, su base volontaria visto che, chi non partecipa, subirà semplicemente la sconfitta tavolino senza alcuna ripercussione futura.
Sulle date è intervenuto il presidente di Lega Pro, Francesco Ghirelli: «I playout si giocheranno andata e ritorno. Prima dei playoff si giocherà la Coppa Italia, dovrebbe essere il 27 o il 28 giugno. Cercheremo di mettere nelle migliori situazioni tutti i club: si dovrebbe finire entro il 22-23 luglio, cercheremo di rispettare i tempi che ci sono stati indicati».
La Figc ha ufficializzato il passaggio attraverso una nota stampa, il Piacenza Calcio, a cui abbiamo chiesto un risposta in merito alla partecipazione o meno ai playoff, prende ancora tempo e sceglie di non decidere dopo mesi di attesa. Probabile a questo punto che il direttore generale Marco Scianò aspetti di vedere quante defezioni ci saranno nella partecipazione ai playoff e poi decida di conseguenza: se ce ne saranno molte allora non sarà un problema accodarsi ai «no», se quasi tutte decideranno di giocare allora bisognerà rimettere in moto una macchina spenta da mesi e non sarà facile considerando che la rosa dei biancorossi è ridotta all’osso dopo la maxicura dimagrante di maggio. I tesserati sono ancora 18 (tra cui 4 portieri) ma quelli realmente utilizzabili sono 13, non di più. L’avversario? Secondo la classifica sarebbe il Modena ma l’algoritmo utilizzato per armonizzare la classifica spedirebbe a Piacenza la Triestina.
Intanto c’è la data del calciomercato che aprirà il 1 settembre. "Il Consiglio Federale ha stabilito i termini di tesseramento per la prossima stagione sportiva: dal 1° settembre al 5 ottobre 2020; dal 4 gennaio al 31 gennaio 2021" si legge nel comunicato stampa della Figc.

Questa la risposta ufficiale del club, in merito alla vicenda, arrivata dal responsabile della comunicazione Roberto Gregori: «Il Piacenza Calcio ha preso atto delle decisioni assunte dal consiglio della FIGC. Ora verranno fatte tutte le valutazioni del caso e nel giro di pochi giorni comunicheremo la fattibilità o meno dei playoff».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento