Domenica, 14 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Serie C - Il Piacenza ci crede fino alla fine ad Alessandria e Romero agguanta il pareggio (1-1) al 94'. VIDEO

Bel primo tempo dei biancorossi, graziati però da Marconi che centra il palo dal dischetto. Nella ripresa i piemontesi spingono, sbloccano con Gatto ma gli emiliani hanno il merito di crederci fino alla fine e il pari arriva con Romero proprio all'ultimoi secondo

DAL NOSTRO INVIATO AD ALESSANDRIA - Il Piacenza riacciuffa l’Alessandria al 94’ con una zampata di Romero. Bravo a crederci, a salire sull’ascensore per beffare Giosa e a battere Vannucchi. Segna sotto la curva di casa e poi si fa cento metri di campo per andare a esultare sotto il settore ospite, dove lo attendevano duecento tifosi piacentini pazzi di gioia. E’ la rivincita di un attaccante che da gennaio, con l’arrivo di Pesenti, ha visto ridursi di molto il suo minutaggio. «Giocasse sempre con questa cattiveria» - ha detto Arnaldo Franzini in sala stampa - «non sarebbe certo in serie C». Il Moccagatta ammutolisce e forse avrebbe preferito avere Romero in grigio per questa partita. Già perché l’attaccante è stato vicinissimo all’Alessandria nella finestra di mercato invernale. E il destino, in questi casi, non perdona. Un risultato giusto. Ma con rammarico da entrambe le parti: i padroni di casa dovevano chiudere la partita nella ripresa, allo stesso modo il Piacenza avrebbe potuto concretizzare le palle gol create nella prima mezz’ora. I ragazzi di Franzini conquistano così un punto prezioso e rimangono arpionati all’ottavo posto in classifica. In attesa della stracittadina di sabato sera, che vale tanto per il Piacenza, in chiave play off, e per il Pro Piacenza, in lotta per la salvezza. Una partita che Franzini dovrà affrontare senza Pergreffi, ammonito e quindi squalificato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C - Il Piacenza ci crede fino alla fine ad Alessandria e Romero agguanta il pareggio (1-1) al 94'. VIDEO
SportPiacenza è in caricamento