menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Trongone

Foto Trongone

Serie C - Apre Paponi, chiudono Corradi e Della Latta. Il Piacenza liquida 3-0 il Rimini

Fila tutto liscio per i biancorossi che incassano i tre punti nel match contro il fanalino di coda. I romagnoli partono forte ma si spengono presto e Franzini vara il 4-4-2

DI NUOVO 4-4-2. Franzini si affida al 4-4-2, lo stesso modulo che aveva funzionato molto bene a partita in corso contro la Reggiana. In avanti confermato il tandem Cacia-Paponi. Di fronte c’è un Rimini nei bassifondi della classifica, a cui sono spesso fatali i secondi tempi delle partite. Una gara comunque alla portata degli uomini di Franzini che devono vincerla per concludere il girone d’andata nel migliore dei modi.

AVVIO IN SALITA E PAPO-GOL. L’avvio del Piacenza è difficoltoso: regna l’imprecisione nei passaggi e un po’ di disorientamento nelle posizioni in campo. C’è poi anche un Rimini per nulla timoroso che nel giro di un paio di minuti si rende pericoloso con Nava e Arlotti. Del Favero smanaccia in corner un gran tiro di Palma. Poi, finalmente, si sveglia la squadra di Franzini. Paponi lavora un bel pallone sulla destra, scarico per Cacia che svirgola il tiro (anche se, c’è da dire a suo discolpa, che il pallone non era così facile). Quindi i biancorossi emiliani si aggrappano al loro bomber, Paponi, che prima sfiora la rete su un corner furbo di Corradi, e poi, al minuto 25, segna trasformando in oro un assist di spalla di capitan Pergreffi. Nel finale di tempo, solo il palo salva il Rimini dall’uno-due: Della Latta in buca per Corradi, cross in mezzo deviato sul palo da un difensore a Sala battuto. Sfortuna per il Piacenza, ma sarebbe stato anche troppo severo per un Rimini che ha fatto vedere buone cose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento