rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Piacenza Calcio

Scazzola: «Bel primo tempo, ma abbiamo troppi guai fisici». Pagelle: Nava, Gonzi e Munari sono super

Il tecnico pone l'accento sulla situazione legata a molti giocatori. «Il nostro problema è quello, da lì nasce il calo nella ripresa e il fatto che abbiamo concesso campo alla Virtus». Marchi: «Le vittorie danno fiducia e aiutano a lavorare meglio».

«Abbiamo giocato alla pari col Piacenza - è l’analisi del tecnico Fresco - la differenza è stata nel fatto che noi abbiamo preso, per la seconda volta, un gol sugli sviluppi di un corner. E’ una situazione su cui lavoriamo da inizio stagione e spesso ci ricaschiamo dentro; Cesarini non può essere libero a due metri dalla porta. Per il resto il Piacenza non ha avuto grandi occasioni, se non nel finale quando eravamo tutti avanti».

Le pagelle

Pratelli 6.5: non è mai veramente sollecitato però, anche nell’ordinaria amministrazione, dà sicurezza e non commette sbavature. Bravo sulla conclusione di Zarpellon e in un altro paio di circostanze.

Parisi 6: perde lucidità nel finale quando ha la palla del ko in area e la spreca. Per il resto gioca un po’ col freno a mano tirato, nel senso tra tutti è forse quello che patisce di più il fatto di essere arretrato venti metri in fascia a causa della difesa a quattro.

Marchi 6.5: puntuale e preciso. Lui e Nava commettono solo una sbavatura, cioè quando si dimenticano Zarpellon in area.

Nava 7: a inizio partita mette la museruola ad Arma, battaglia e non sfigura. Nel finale si carica la squadra sulle spalle e sbroglia alcune situazioni potenzialmente molto pericolose. Gran bella partita.

Giordano 6+: spinge e non si fa pregare troppo quando va in sovrapposizione a Gonzi. Confezione una prova più che positiva e, al contrario di Parisi, sembra beneficiare del cambio di modulo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scazzola: «Bel primo tempo, ma abbiamo troppi guai fisici». Pagelle: Nava, Gonzi e Munari sono super

SportPiacenza è in caricamento