rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Piacenza Calcio

Piacenza - Scalise: «La squadra stava venendo fuori». Cosenza: «Rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo»

Il tecnico: «Sul loro 1-0 ci sono state notevoli perdite di tempo, palloni spariti e questo vuol dire che la squadra stava giocando e stava venendo fuori quindi qualcosa di positivo c’è». Il difensore: «Meglio sbagliare all'inizio così possiamo analizzarli e non commetterli più»

Così Scalise al termine della partita Pergolettese-Piacenza: «E’ stata una partita con tanto agonismo, fa parte della categoria e noi abbiamo provato a ribattere colpo su colpo. Sul loro 1-0 ci sono state notevoli perdite di tempo, palloni spariti e questo vuol dire che la squadra stava giocando e stava venendo fuori quindi qualcosa di positivo c’è. Complimenti a loro che hanno vinto, archiviamo subito questo risultato e pensiamo subito alla prossima sfida. Sono comunque soddisfatto perché la squadra ha dimostrato di avere carattere però per fare risultato serve di più, il carattere non basta. Da lunedì dobbiamo fare di più».

Cosenza: «Il gol in avvio ci può avere condizionato però siamo stati anche bravi a riazzerare tutto e riprendere a giocare. Io tendo sempre a vedere il bicchiere mezzo pieno, ben vengano gli errori se devono arrivare adesso così da poterli analizzare e non commetterli più. Siamo una squadra giovane, questo non deve essere un alibi perché sappiamo che c’è tanto da lavorare. Purtroppo sono arrivate tre espulsioni, c’è da lavorare tantissimo. Secondo me oggi ci manca il risultato però le trame di gioco si sono viste. Rimbocchiamoci le maniche, lavoriamo duro perché questa squadra sono convinto che abbia del potenziale».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scalise: «La squadra stava venendo fuori». Cosenza: «Rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo»

SportPiacenza è in caricamento