Piacenza Calcio

Salta l'accordo tra il Piacenza e Vincenzo Plescia, l'attaccante dice «no» all'offerta dei biancorossi

Il giocatore, in uscita dal Renate, andrà alla Vibonese che ha vinto la concorrenza degli emiliani. Con Chinellato che è andato alla Pistoiese e Ferretti che non convince adesso il Piacenza deve ripensare all'obiettivo per il reparto centrale.

Vincenzo Plescia

Fumata nera tra il Piacenza e Vincenzo Plescia. Il club biancorosso come è noto ha puntato i riflettori sull’attaccante che non trova spazio nel Renate, serviva per rinforzare il reparto avanzato ma proprio quando tutto sembrava ridursi a una pura formalità ecco che sono nate alcune problematiche sull’accordo economico col calciatore e così l’ufficialità dell’operazione, attesa per la giornata di oggi, è saltata. Nel tardo pomeriggio l’affare è addirittura saltato, le parti non hanno trovato il punto di svolta sull’ingaggio e il giocatore ha preferito virare sulla Vibonese. Il Piacenza rimane però alla ricerca di un attaccante, Chinellato è andato alla Pistoiese mentre è sempre sullo sfondo il nome di Andrea Ferretti che non rientra nei piani della Triestina, quest’ultimo però non è in cima a una lista comunque da ripensare nelle prossime ore perché gli obiettivi sono tutti sfumati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta l'accordo tra il Piacenza e Vincenzo Plescia, l'attaccante dice «no» all'offerta dei biancorossi

SportPiacenza è in caricamento