rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Piacenza Calcio

Rivoluzione Piacenza. Il ds Luca Matteassi verso l'addio, al suo posto piace Simone Di Battista

E' sempre più insistente la voce delle dimissioni di Matteassi. Da settimane il club punta il direttore sportivo del Fiorenzuola, Simone Di Battista. L'avvicendamento porterebbe con sé anche il cambio in panchina: Brando al posto di Franzini?

datei_s-6La storia d’amore tra il Piacenza e il direttore sportivo Luca Matteassi è arrivata ai titoli di coda? Probabile. Da radiomercato, infatti, sembra che il ds biancorosso sia destinato a rassegnare le dimissioni del club. Al momento non ci sono conferme ma la possibilità è sul piatto ed è molto più che un’ipotesi. Tutti da capire i motivi di questo probabile divorzio tuttavia, dopo tre anni da direttore sportivo, il percorso di Matteassi appare arrivato al capolinea: se ne saprà di più nelle prossime settimane. A conferma di questa indiscrezione c’è il fatto che il Piacenza si sarebbe già mosso con anticipo per sondare il terreno con l’attuale direttore sportivo del Fiorenzuola, Simone Di Battista. Chiariamo subito che di incontri ufficiali non ce ne sono stati ma da settimane circola la voce dell’intenzione del Piacenza di avanzargli una proposta.
La partenza di Matteassi porterebbe con sé anche quella di Franzini - sebbene entrambi abbiano ancora un anno di contratto - mentre l’arrivo di Di Battista sulla scrivania piacentina lascia aperta la strada di Tabbiani (anche lui quest’anno al Fiorenzuola) ma, soprattutto, quella di Lucio Brando che è stato esonerato a febbraio - da primo in classifica - dal Mantova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione Piacenza. Il ds Luca Matteassi verso l'addio, al suo posto piace Simone Di Battista

SportPiacenza è in caricamento