rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Riccardo Nava a Mezz'ora Biancorossa: «Dimentichiamo Arzignano, ora contano solo i punti»

Il difensore è intervenuto così in trasmissione: «Non c'è da fasciarsi la testa, però i punti contano all'inizio come alla fine e noi dobbiamo migliorare la classifica già a partire dal match contro l'Albinoleffe»

Banner Arco Gas Piacenza dal 15 settembreNon ci ha girato attorno il difensore del Piacenza, Riccardo Nava, intervenuto come ospite nella puntata settimanale di Mezz’ora Biancorossa, la trasmissione sul Piace nata dalla collaborazione tra il club e la nostra testata Sportpiacenza.it. (clicca qui per riguardare la puntata su Facebook)
«I punti contano sempre allo stesso modo, sia all’inizio come alla fine, quindi è ora di iniziare a farli» ha detto Nava. L’occasione è stata anche quella per analizzare il brutto ko di sabato scorso contro l’Arzignano e qui il difensore biancorosso non ha usato mezzi termini.
«E’ brutto da dire ma non è andato bene nulla sabato scorso. Abbiamo fatto una prestazione difficile da commentare, e la colpa è di noi giocatori che siamo scesi in campo, c’è poco da dire, per questo chiediamo scusa ai tifosi e alla società. Sulla partita c’è poco da dire, non siamo scesi in campo, si può perdere, ma non così;  questa è una di quelle sconfitte da dimenticare subito e in cui onestamente non c’è nulla da salvare».
E ancora: «E’ difficile dire che cosa non ha funzionato, perché mi verrebbe da dire tutto. Se vogliamo entrare nel dettaglio possiamo dire che abbiamo preso due gol in avvio, uno su palla inattiva e uno su errore nostro, e l’errore più grande è che ci siamo sfiduciati e non abbiamo reagito, da lì è mancata la nostra prestazione. A volte può uscire qualcosa di buono da una partenza così brutta, questa volta non c’è stata la reazione».

Riccardo Nava che ha poi inquadrato la delicatissima sfida di sabato pomeriggio al Garilli (ore 14.30) contro l’Albinoleffe.
«Sicuramente siamo alla 5a giornata e dobbiamo fasciarci la testa, però i punti contano uguali e quindi dobbiamo iniziare a farli. Sarà una partita importante per noi, non parlerei di svolta, ma ci vuole una reazione subito. Adesso abbiamo la terza partita in casa dopo 5 turni e c’è solo bisogno di mettere punti in classifica. L’Albinoleffe non è un cliente facile, giocano insieme da tanto tempo e sono rodati; anche loro stanno facendo fatica però arrivano da un pareggio robusto contro il Vicenza e puntano ai playoff».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Riccardo Nava a Mezz'ora Biancorossa: «Dimentichiamo Arzignano, ora contano solo i punti»

SportPiacenza è in caricamento