Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Silva: «È un risultato positivo, che sfortuna la traversa di Franchi». Le pagelle

I biancorossi tornano da Roma con un punto che non fa male alla classifica, in attesa di conoscere il risultato del Como impegnato al Garilli contro il Pro. In campo brillano solo Nobile e La Vigna

Il Piacenza pareggia a Roma contro la Racing. Un risultato di per sé non esaltante. Da un lato perché la Racing è ultima in classifica, dall’altro perché i biancorossi sono stati in vantaggio per ben due volte. Alla fine dei conti, tuttavia, questo punto può far vedere il bicchiere mezzo pieno. Già perché il gol di Macellari - poi espulso per una manata a Nobile - aveva fatto temere il peggio agli emiliani, e poi perché il pareggio della Viterbese e la sconfitta del Renate lasciano invariata la graduatoria con il Piacenza al sesto posto. «Il gol realizzato in apertura ci ha fatto inconsciamente abbassare la guardia - commenta Jacopo Silva, difensore piacentino autore della rete del definitivo 3-3 - abbiamo incassato la rete del pari ma poi siamo stati bravi a riportarci sul 2-1. Quindi c’è stato il 2-2 e una volta sotto siamo stati abili a riprenderla. Alla fine abbiamo avuto anche sfortuna, perché con la traversa di Franchi e l’occasione di Romero potevamo anche andarla a vincere. Credo si possa definire un risultato positivo, anche perché c’è una giornata in meno da giocare e la classifica è rimasta la stessa». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento