Questo sito contribuisce all'audience di

Qui Imolese - Dionisi: «Sarà difficilissimo ma ci proveremo». A centrocampo rientra Saber

L'Imolese per passare il turno è obbligata a vincere con almeno 3 gol di scarto

«La qualificazione si è messa in salita: un po’ per l’avversario, un po’ perché giochiamo fuori casa e soprattutto perché ribaltare la sconfitta interna di mercoledì sarà difficile. Ci proveremo: abbiamo poche possibilità di passare il turno, ma quelle poche possibilità ce le vogliamo giocare fino in fondo. Abbiamo voglia di dimostrare che possiamo fare la partita contro di loro, come abbiamo cercato di fare mercoledì: siamo usciti dal Galli sconfitti, ma non ridimensionati. Sappiamo il valore del Piacenza e siamo consapevoli che ci concederanno poco, ma dobbiamo crederci e provarci. Se dev’essere l’ultima partita della stagione, dobbiamo giocarla nel modo migliore: ci sarà tanta gente allo stadio, dev’essere uno stimolo in più per far bene. Magari non basterà, perché dobbiamo vincere con 3 gol di scarto, ma non è finita».

Tra i rossoblu mancheranno gli infortunati Ranieri e Garattoni, a cui si è aggiunto Luca Belcastro, uscito nella gara d’andata per il riacutizzarsi di un fastidio muscolare. Tra i rientranti ci sarà Saber Hraiech, ex della partita, che riprenderà il suo ruolo da titolare nel centrocampo di mister Dionisi.

Ufficio stampa Imolese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Caso Suarez: indagato Paratici: «Chiese aiuto alla Ministra De Micheli»

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento