rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Piacenza Calcio

Pro-Piacenza, dietrofront. Verso i Distinti aperti?

Nelle prossime 48 ore se ne saprà di più tuttavia, da quanto filtra, sembra che Prefettura e Questura concederanno la possibilità a Pro Piacenza e Piacenza di giocare il derby del 27 novembre con la configurazione stadio prevista quando in casa...

Nelle prossime 48 ore se ne saprà di più tuttavia, da quanto filtra, sembra che Prefettura e Questura concederanno la possibilità a Pro Piacenza e Piacenza di giocare il derby del 27 novembre con la configurazione stadio prevista quando in casa giocano i biancorossi (che invece sarebbero in trasferta da calendario): ovvero con la Tribuna e i Distinti aperti, al contrario di quanto deciso nella scorsa settimana quando si era predisposta la configurazione stadio con i tifosi biancorossi nel settore ospiti, cioè in Curva Sud.

Un dietrofront frutto più che altro delle vibranti proteste che si sono scatenate, soprattutto sui social media, dopo il nostro articolo (leggi qui) in cui spiegavamo la scelta di spedire i supporter biancorossi in Curva Sud e contemporaneamente, aprire la Tribuna a tutti gli spettatori. Scelta che non avrebbe fatto altro che frazionare il tifo biancorosso - visto che la stragrande maggioranza si era detta contraria ad andare nel settore ospiti - e ingolfare la Tribuna.
Nelle prossime ore è previsto un tavolo suppletivo per discuterne e prendere la decisione finale - il Pro deve in ogni caso chiedere una deroga - ma sembra che si giocherà normalmente con i Distinti aperti tanto che il club Pro Piacenza ne ha già fatto richiesto (a conferma del buon rapporto che corre tra le due società piacentine) e nei prossimi giorni verrà aperta anche la prevendita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro-Piacenza, dietrofront. Verso i Distinti aperti?

SportPiacenza è in caricamento