menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Franzini: «Al ritorno non penseremo a difenderci». Corradi: «Meritavamo un gol in più». Pagelle

Il tecnico: «Di più era difficile fare, senza due titolari a centrocampo e con Corradi che si è infortunato nel riscaldamento. Il ritorno? Pensare solo a difendersi sarebbe un errore, perderemmo». Pagelle: difesa ad alti livelli e davanti Pesenti lotta su tutti i palloni

«Se avrei firmato per un 2-1 prima della partita? Assolutamente sì», attacca Arnaldo Franzini in conferenza stampa, «sapevamo di dover vincere almeno una partita e chiaramente giocando in casa speravamo che fosse più fattibile. I miei ragazzi sono stati bravi, perché andar sotto non è mai facile e ribaltare il risultato è stato molto positivo». Ora il Piacenza ha due risultati su tre a San Benedetto nel ritorno di mercoledì. Penserà prima a non prenderle? «Se dovessimo difenderci perderemmo sicuramente. Credo che andremo a giocare più aperti e poi con il rientro di qualche giocatore potremo dare il cambio a qualcuno che, alla terza partita in pochi giorni, comincia ad accusare la stanchezza. Nel secondo tempo siamo calati, perché in mezzo ci mancava un giocatore che potesse gestire la palla e avevamo corso molto. E poi non dimentichiamo che abbiamo giocato con Corradi che si è stirato nel riscaldamento, ma non avevamo assolutamente la possibilità di toglierlo. Senza contare che Segre e Di Molfetta, che hanno fatto benissimo, giocavano fuori dalle loro solite posizioni. Questo fa assumere ancor più valore a questa vittoria, ottenuta peraltro contro un’ottima squadra». Per il match di ritorno rientreranno Della Latta e Taugourdeau dalla squalifica, ma non ci sarà Corradi che è stato ammonito ed era in diffida: «Credo che Corradi non ci sarebbe stato comunque. Quanto meno però non è peggiorato e, qualora dovessimo passare il turno, spero di poterlo recuperare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento