Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Zappella: «A Trieste gara importante ma va affrontata come tutte le altre»

Il terzino biancorosso traccia un primo bilancio della sua esperienza: «Qui mi trovo davvero bene, l'ambiente è positivo e la società è ambiziosa»

Eclipse cross-2Poche e molti fatti. Con questo obiettivo il giovane Davide Zappella si presenta in sala stampa per inquadrare la sfida di domenica pomeriggio (ore 17.30) al Nereo Rocco di Trieste contro i giuliani, la formazione forse più accreditata alla vigilia del campionato per la vittoria finale. Esattamente come il Piacenza, anche la Triestina ha chiuso la scorsa stagione al secondo posto e sconfitta nella finale playoff (dal Pisa) e proprio come il Piacenza è ripartita con rinnovate ambizioni.
Arrivato dalla casa madre Empoli, che l’ha svezzato nel proprio settore giovanile, Davide Zappella vanta già due campionati in Serie C: uno a singhiozzo col Cuneo mentre nella passata stagione ha acquisito una buona esperienza giocando per tutto l’anno con l’Arezzo e ora è stato scelto dal Piacenza per la fascia destra.
«Senza dubbio c’è ancora tanto da lavorare - ci spiega il classe 1998 nato a Bergamo - e devo dire che qui a Piacenza mi trovo molto bene, è un ambiente positivo e la società è ambiziosa».

Torniamo a sabato sera?
«Partita sofferta ma bella perché vinta davanti al nostro pubblico. Il risultato è stato la soddisfazione più grande, vincere al 93’ è sempre bello anche se abbiamo fatto fatica».

Contro la Triestina è già profumo di big match?
«Fermo restando che è presto per tutti i discorsi, sicuramente si può dire che sarà una sfida importante del campionato. Affronteremo però questa gara come tutte le altre, senza differenze, dando sempre il massimo. Certamente loro sono tra i favoriti della stagione».

Come si trova Zappella nel 4-3-1-2?
«Bene perché l’ho fatto anche nella passata stagione con l’Arezzo quindi lo conosco. Detto questo, sarà poi il mister a decidere cosa devo fare, io penso solo a dare l’anima a ogni gara. Solo in questo modo si può migliorare».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Zappella: «A Trieste gara importante ma va affrontata come tutte le altre»

SportPiacenza è in caricamento