Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Un anno fa l'invasione e la festa promozione a Mapello. I VIDEO

Un anno fa il Piacenza vinceva al terzo tentativo la Serie D sul campo del Mapello Bonate. Tutti i video e le foto della festa in Piazza Cavalli e sul campo dei lombardi che segnò la fine del purgatorio dei tifosi biancorossi

E’ già passato un anno dal pomeriggio di Mapello. Il Piacenza chiudeva la pratica serie D con sei giornate d’anticipo, un risultato fantastico nelle proporzioni che era il giusto compenso per chi, come la tifoseria biancorossa, aveva sofferto tanto negli anni precedenti. Il calcioscommesse, le amare retrocessioni, il fallimento. Quella che un tempo era una passione genuina, nell’estate del 2012 era stata mortificata dagli scandali e schiacciata sotto il peso delle aule giudiziarie. Era difficile ripartire, ma lo si è fatto. La cavalcata in Eccellenza è stata salutata con un entusiasmo sul quale in molti non avrebbero scommesso.

Poi sono arrivate le difficoltà, la serie D è stata una prova più di dura del previsto. Tre anni di purgatorio e nei momenti grigi - e ce ne sono stati - il sogno di ritornare è sembrato essere messo a repentaglio, fragile al punto da poter essere scalfito da un alito di vento. Però alla fine la passione ha vinto su tutto. Ha resistito alle sconfitte, alle polemiche, a chi sommessamente - ma nemmeno troppo - quasi derideva il nuovo corso societario. La passione della tifoseria è stata encomiabile, la dirigenza ha dimostrato una determinazione e una generosità d’altri tempi, quando i presidenti erano prima di tutto tifosi, mecenati, e non emanazioni d’imperi finanziari veri o presunti. Frontman, figure dietro a figure che hanno partorito situazioni da tunnel degli orrori e il tragico ridimensionamento del movimento calcistico nazionale. Invece la tribuna di Mapello, piena di volti sorridenti, bandiere, pezze biancorosse, un tifo che smuoveva l’aria con cori potenti, ha dimostrato a tutti che il calcio è prima di tutto passione, aggregazione intorno a un focolare che riscalda migliaia di cuori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno dei modi più belli per mettere in pausa un paio d’ore i problemi della vita di tutti i giorni, un’occasione formidabile d’evasione collettiva.  Non se ne sono dimenticati i tifosi biancorossi che anche in Lega Pro ricompensano a dovere lo splendido campionato di Franzini e dei suoi ragazzi. Se ne dovrebbero ricordare, invece, quelli che ancora disertano gli spalti del Garilli perdendosi uno spettacolo che meriterebbe ben altro contorno. Quel pomeriggio, in fondo, ha insegnato a tutti una cosa molto importante: ci saranno sempre momenti difficili, ma per fortuna avremo sempre il Piacenza. Avremo sempre Mapello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento