Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Tutti i numeri del girone di andata

Potrebbe essere Ibrahima Sene Pape, proveniente dalla Primavera della Virtus Entella, il primo rinforzo invernale del Piacenza. Il centrocampista senegalese, 20 anni, qualche mese fa aveva suscitato l’interesse di Bologna, Sassuolo e Carpi; anche...

Agostinone, ha giocato tutti 1816 minuti del girone di andata
Potrebbe essere Ibrahima Sene Pape, proveniente dalla Primavera della Virtus Entella, il primo rinforzo invernale del Piacenza. Il centrocampista senegalese, 20 anni, qualche mese fa aveva suscitato l’interesse di Bologna, Sassuolo e Carpi; anche il Piacenza lungo la scorsa estate aveva fatto una corte serrata al giocatore, alla fine però l’aveva spuntata il Mantova che se ne era assicurato il prestito. Prestito terminato anzitempo qualche giorno fa, la società virgiliana infatti ha rispedito all’Entella il giocatore che fin qui ha collezionato appena quattro presenze tra campionato e Coppa Italia.
Finora impiegato come mezzala in un centrocampo a tre, Sene Pape, fisico prestante (alto 189 cm) si è messo in mostra nei campionati giovanili anche per le capacità realizzative e da lunedì si allena alla corte di Franzini. Intanto il Giudice Sportivo ha fermato per un turno il portiere Miori e con Pelizzoli alle prese ancora con l'infortunio rimediato a Livorno c'è la forte possibilità di vedere tra pali Kastrati venerdì contro la Lucchese.

Intanto, come ogni anno, grazie al prezioso contributo del collaboratore del Piacenza, Alex Brizzolesi, siamo in grado di fornire i principali dati del girone di andata del Piacenza. Su tutti spiccano due dati: Agostinone è lo stakanovista del gruppo avendo giocato dal primo all’ultimo minuto tutte le partite (1816’ su altrettanti), mentre Colombini è l’unico a non aver mai assaggiato il campo. Curioso il dato sui minuti di recupero delle prime 19 partite: la somma ammonta a 106’ totali, ben più di una partita.

PRESENZE - Dei 24 giocatori presenti in rosa (tra cui Titone che ha rescisso e il giovane Rossi aggregato dalla Berretti) solamente in 12 hanno sfondato il tetto dei 1000 minuti giocati: Agostinone (1816), Taugourdeau (1792), Pergreffi (1720), Silva (1598), Miori (1538), Razzitti (1534), Franchi (1507), Saber (1454), Matteassi (1274), Cazzamalli (1132), Barba (1104), Sciacca (1101). Ben 7 sono quelli utilizzati con il contagocce: Castellana (82), Cesana (9), Colombini (0), Kastrati (41), La Vigna (19), Rossi (0), Segre (18). Minutaggio bassissimo per Debeljuh (170), un filo più alto invece per Abbate (443) e Di Cecco (627). Titone, che doveva essere l’acquisto clou del mercato estivo, ha giocato 640’ prima di rescindere mentre Pelizzoli, arrivato da poche settimane, ha collezionato 237’ prima di infortunarsi. In quattro possono contare 19 presenze su altrettanti confronti: Taugourdeau, Razzitti, Franchi e Agostinone.

RETI E CARTELLINI - Il cannonieri è Razzitti con 6 reti. Di queste solamente una è stata segnata in trasferta, a Pistoia, le altre tutte al Garilli con una doppietta contro il Como. Curiosa l’analisi delle reti segnate dal numero 9 biancorosso, ad eccezione del calcio di rigore contro il Como gli altri cinque gol sono stati segnati tutti col destro dentro o nei pressi dell’area piccola. Razziti è seguito da Taugourdeau, Matteassi e Franchi a quota 4, Titone 2, Saber e Cazzamalli 1, e un autogol in favore. I più ammoniti sono Cazzamalli (5), Saber (6), Pegreffi (5), Matteassi, Razzitti e Silva 4. Tre le espulsioni, una a testa per Silva, Miori e Titone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento