Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza: tris di colpi, arriva Scaccabarozzi. Marco Gatti: «Mungo? E' il nostro primo obiettivo»

Durante la presentazione del nuovo main sponsor Polenghi e dei giocatori Bertoncini e Mora, il presidente annuncia l'arrivo di Scaccabarozzi, dei giovani Carollo e Ferri, il rinnovo del portiere Lanzano. E su Saber dice: «Non cerco di venderlo, se rimane sono più contento»

A destra il presidente Marco Gatti con il direttore generale Marco Scianò

Piacenza scatenato sul mercato: triplo colpo nel giro di poche ore. L'annuncio arriva per voce del presidente Marco Gatti - durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo main sponsor Polenghi Group di San Rocco - che ufficializza i nuovi innesti in biancorosso mentre i vertici presentano Davide Bertoncini e Christian Mora, i cui contratti sono stati definiti nella giornata di ieri. Dopo aver rinnovato con il portiere Mattia Lanzano, il Piacenza si è assicurato il talentuoso centrocampista Jacopo Scaccabarozzi, classe 1994, di proprietà del Renate. Con lui arrivano anche il centrocampista Massimo Carollo e Jacopo Ferri, classe 1995, già capitano della Primavera della Roma che in carriera ha giocato anche nella Spal e, nell'ultima stagione, a Messina.

«Parlo in qualità di presidente e di direttore sportivo - spiega Marco Gatti - visto che Matteassi sarà il nostro ds ufficialmente nel momento in cui completerà il corso. La nostra intenzione è quella di migliorarsi sempre ma senza creare false aspettative nei tifosi. Ultimamente leggo un po’ di malumore per la cessione di Taugourdeau, ricordo a tutti che in Serie D abbiamo fatto il record di punti e nel primo anno di Lega Pro abbiamo chiuso al sesto posto, vincendo i due derby con la Cremonese che è la squadra vincitrice del campionato, e infine siamo arrivati agli ottavi di finale di playoff uscendo contro il Parma che è il club vincitrore della finalissima. Direi non male ma, nonostante cioè, continuo a leggere e ascoltare tante inesattezze».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marco Gatti si concede una piccola pausa e poi snocciola l’operato fin qui svolto, senza mezzi termini. «Il giorno del raduno avremo la squadra pronta al 90%, ci mancano solo due tasselli: il regista e la seconda punta, e ci prendiamo il tempo necessario per fare le scelte giuste. Taugourdeau voleva andare al Trapani e l’abbiamo accontentato davanti a una cifra economicamente importante sia per noi sia per lui. Su Saber il Parma ha detto che ci avrebbe fatto sapere qualcosa e non mi hanno richiamato, il giocatore sarà regolarmente al raduno perché è un professionista con regolare contratto di lavoro, dopodiché, in tutta onestà, vi dico che io Saber non sto cercando di venderlo: perciò se il Parma arriva con quanto chiediamo noi per il cartellino allora possiamo pensare di accontentare il giocatore, diversamente rimarrà in biancorosso ma ripeto, se rimane sono contento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento