rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Tre gare per invertire la rotta. Il centrocampo diventa la priorità del calciomercato

Perso Corbari per almeno due mesi (o probabilmente tre) e con Bobb che salterà gennaio per la Coppa d'Africa, puntellare il reparto nella sessione invernale di mercato diventa a questo punto l'obiettivo principale per il ds Scianò.

Realab Proposta2-74 (trascinato)Nella tribolatissima passata stagione il Piacenza chiuse il girone di andata con soli 18 punti, anticamera di quello che poi fu l’esonero di Manzo a fine gennaio. Oggi i biancorossi di punti ne hanno 20, davanti però ci sono ancora due partite (difficilissime) per invertire la tendenza e chiudere in linea, più o meno, con le aspettative. Per farlo servono punti, di quelli pesanti, altrimenti si rischia di scivolare nella zona rossa di una classifica cortissima. Domenica la trasferta è da bollino nero in casa della Feralpis Salò del piacentino Simone Guerra e degli ex Mattia Corradi e Davide Di Molfetta: i lombardi sono quarti in classifica, sono in serie utile da 13 turni (l’ultima sconfitta risale al 19 settembre a Lecco) e tra le mura di casa hanno il secondo miglior attacco del campionato. L’ultima di andata al Garilli prima di Natale è sabato 18 dicembre (ore 14.30) contro il Seregno e infine l’apertura del girone di ritorno mercoledì 22 dicembre a Trento. Poi spazio al calciomercato di gennaio.

E proprio dalla sessione invernale il Piacenza sarà costretto a pescare probabilmente più del previsto, soprattutto dopo la pessima notizia della lesione dei legamenti del ginocchio di Andrea Corbari. Il centrocampo rischia dunque di essere falciato perché Corbari, se va bene, ne avrà per un paio di mesi e quindi lo rivedremo in campo a metà febbraio, tuttavia c’è da considerare l’entità dell’infortunio che potrebbe spingere il suo rientro fino a tre mesi, cioè metà marzo quando al termine del campionato mancheranno poco più di una manciata di partite. A questo va poi aggiunta la convocazione di Bobb per la Coppa d’Africa: il suo Gambia giocherà le partite di qualificazione tra il 12 e il 20 gennaio, quindi anche il centrocampista africano salterà tutto il prossimo mese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Tre gare per invertire la rotta. Il centrocampo diventa la priorità del calciomercato

SportPiacenza è in caricamento