menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tulissi in azione quando giocava nell'Atalanta

Tulissi in azione quando giocava nell'Atalanta

Tiziano Tulissi si allena col Piacenza. L'esterno in prestito fino a giugno

Concluso l'affare definito nei giorni scorsi con il giocatore di proprietà dell'Atalanta ma in prestito al Modena fino alla scorsa settimana. Il suo arrivo chiude definitivamente il mercato dei biancorossi

E’ spuntato oggi pomeriggio al campo di allenamento l’ultimo nuovo acquisto del Piacenza Calcio, il giovane esterno classe ’97 Tiziano Tulissi che, nella prima parte di stagione, ha collezionato 19 presenze con il Modena. Il giocatore, chiuso dall’arrivo di nuovi acquisti, ha chiesto al Modena di essere ceduto al Piacenza che si era fatto avanti la scorsa settimana per puntellare il reparto esterni dopo il definitivo addio all’operazione Sprocati (il giocatore vuole la Serie B).

Nato a Bergamo, ha vestito la maglia di tutte le squadre giovanili dell’Atalanta (è stato preso all’età di 8 anni) e il suo ruolo è principalmente quello di esterno destro nel tridente offensivo del 4-3-3, dunque un giocatore che calza alla perfezione con l’impianto di gioco di Arnaldo Franzini. Quella di Modena è stata la sua prima esperienza in un campionato di Lega Pro, il Piacenza ha preso il giocatore in prestito secco fino a giugno; l’idea - se tutto va bene - è quello di farselo prestare nuovamente dall’Atalanta (con cui ha il contratto) anche per la prossima stagione.
Venerdì ultimo allenamento, sabato mattina la rifinitura e nel primo pomeriggio la partenza per Viterbo dove domenica pomeriggio (14.30) i biancorossi affronteranno la Viterbese. Intanto da segnalare che mercoledì mattina, al campo Bertocchi, la prima squadra ha affrontato in amichevole una formazione di Serie A della Romania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento