Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Tessera del Tifoso e campagna abbonamenti

Con il ritorno nei professionisti i tifosi piacentini saranno costretti a dire addio alle modalità con cui si erano abituati a seguire il Piacenza in trasferta nel corso degli ultimi 4 anni tra i dilettanti. Nella nuova stagione infatti si torna...

Piacenza - Tessera del Tifoso e campagna abbonamenti - 1
Con il ritorno nei professionisti i tifosi piacentini saranno costretti a dire addio alle modalità con cui si erano abituati a seguire il Piacenza in trasferta nel corso degli ultimi 4 anni tra i dilettanti.
Nella nuova stagione infatti si torna in Lega Pro e torna anche la Tessera del Tifoso (TdT) spesso combattuta e mai digerita da gran parte delle tifoserie d’Italia, ma ormai accettata.

TESSERA DEL TIFOSO - Per sottoscrivere l’abbonamento al Piacenza Calcio nella stagione 2016/2017 sarà obbligatorio fare anche la Tessera del Tifoso che, nel caso del Piacenza, sarà scorporata dall’abbonamento a differenza di alcuni club che invece “caricano” direttamente gli ingressi sulla TdT. In questo modo si avranno due carte e chiunque la sottoscriva potrà utilizzarla per seguire qualunque partita del calcio professionistico, la sua validità è di 4 anni (quelle del 2012 vanno rinnovate) e il costo, in aggiunta al prezzo dell’abbonamento, sarà di circa 10 euro. Sarà possibile sottoscriverla presso la società Piacenza Calcio nella sede di via Gorra (e non in banca dove ci sarà solo lo sportello dell’abbonamento) dal 25 luglio in poi, data in cui partirà in contemporanea la campagna abbonamenti. I dati saranno inseriti in un database che darà il via libera all’emissione della TdT: se sul soggetto pendono Daspo o altri divieti di accesso allo stadio la tessera non sarà emessa.
Come detto è obbligatoria per fare l’abbonamento alle partite interne e per seguire la squadra in trasferta nei rispettivi settori ospiti. Non è obbligatoria invece se si compra il singolo biglietto per le partite interne al Garilli, biglietto che rimane comunque nominativo e in sostanza cambia poco. Non è obbligatoria in trasferta se si segue la partita in tutti settori dello stadio che non siano quello ospite, a meno che non intervengano disposizioni diverse delle relative Questure che possono in ogni caso imporne l’utilizzo.

ABBONAMENTI - La campagna abbonamenti del Piacenza partirà il 25 luglio, massimo riserbo sui prezzi ma il club ci conferma che saranno «molto popolari» ed è quindi ipotizzabile una cifra di poco superiore alle 100 euro per il settore Distinti. Come successo negli ultimi anni saranno aperti i Distinti, una piccola “lingua” del Rettilineo e tutta la Tribuna, mentre in Curva Sud saranno aperti 2 moduli (1600 spettatori) per una capienza complessiva di poco inferiore ai 7500 posti. La campagna abbonamenti sarà legata a tre fattori: tifosi, Piacenza squadra della provincia, ambizione di costruire qualcosa di duraturo. Nel corso della stagione saranno sviluppate tre aree principali: si cercherà di lavorare nelle scuole secondo modalità diverse in base all’età dei ragazzi (elementari, medie e superiori), agevolazioni con i commercianti, agevolazioni con alcune Associazioni. Le fotografie realizzate un paio di mesi fa con i tifosi in Piazza Cavalli saranno invece utilizzate per la campagna pubblicitaria sui diversi social network.
Infine ricordiamo a tutti i tifosi del Piacenza che la prima di campionato in Lega Pro si disputerà a porte aperte, il club infatti ha vinto il ricorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento