Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Su Zappella è rigore netto e manca un'altra espulsione. VIDEO

All'85' l'intervento di Varutti sull'esterno biancorosso è direttamente sulla gamba con cui sta calciando, l'abitro però ha fatto correre. Il penalty sembra netto. Nel primo tempo non sanzionata una testata plateale di Mattioli a Pergreffi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partita ricca di episodi quella tra Modena e Piacenza con l’arbitro Galipò che grazia i padroni di casa in almeno due occasioni. A colpire è il mancato intervento all’85’ sul fallo di Varutti che in area piccola falcia Zappella colpendolo chiaramente sulla gamba con cui sta per tirare a un paio di metri da Gagno. Il direttore di gara fa correre ma manca un calcio di rigore per il Piacenza, piuttosto netto.
In precedenza l’altro errore, nel primo tempo, è la mancata espulsione di Mattioli che colpisce con una plateale testata in pieno petto Pergreffi dopo un diverbio, né l’arbitro né il guardalinee si accorgono del fatto e quindi si lascia correre. Espulsione che arriva sempre nel primo tempo, pochi minuti dopo, per Davì che colpisce con uno schiaffo Della Latta (anche questo gesto è piuttosto chiaro) dopo che i due si sono detti qualcosa: sanzione ineccepibile da regolamento ma che appare come compensativa per il mancato rosso a Mattioli qualche minuto prima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento