menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Stefano Gatti: «Non era mia intenzione offendere il Pisa, solo non mi hanno impressionato contro il Cuneo»

Il presidente biancorosso torna sulle dichiarazioni di sabato sera

Ha scaldato un po’ gli animi, in casa Pisa, la dichiarazione del presidente onorario del Piacenza, Stefano Gatti, sabato sera dopo la gara vinta contro il Pontedera. Il patron biancorosso - sebbene di mezzo ci sia la trasferta di mercoledì contro il Gozzano - ha subito inquadrato il big match del 30 settembre al Garilli proprio contro il Pisa (anticipo alle ore 14.30, diretta TV su Sportitalia). Parlando dei toscano Gatti ha detto: «Non è sembrata tutta questa grande squadra».

A Pisa sembra che non l’abbiano presa bene e proprio in mattinata il presidente Stefano Gatti è intervenuto per spiegare meglio il suo discorso, cosa peraltro che si era già capita sabato. «Il mio commento non era rivolto a prendere in giro il Pisa o sminuire la squadra toscana anzi, loro sono una delle favorite del campionato e hanno allestito una rosa estremamente competitiva. Il mio commento era solamente rivolto alla partita del primo turno contro il Cuneo, ecco, in quell’occasione il Pisa non mi ha impressionato. Tutto qui, non c’era alcuna intenzione di offendere la formazione neroazzurra».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento