rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Squadra senza intensità. Scazzola: «Decisivo il loro gol, in netto fuorigioco»

Il tecnico: «Avevamo lo spazio e il tempo per recuperare il loro gol. Abbiamo provato a farlo e non ci siamo riusciti, ora testa alla partita di lunedì»

Piacenza che esce dalla Coppa Italia contro la Fidelis Andria avendo dato l’impressione di non aver mai giocato il quarto di finale in gara singola contro i pugliesi. Dopo il ko contro il Padova, e quello di oggi con l’Andria - ed entrambi sulla carta ci potevano stare - la sensazione è che i biancorossi siano entrati in campo sconfitti ancor prima di giocarsi la partita. Non va bene, soprattutto nei confronti dei 50 tifosi che si sono sobbarcati 1500 chilometri per seguire la squadra in un mercoledì pomeriggio. Il voto complessivo alla squadra non supera il “4” in pagella. Così Scazzola nel post gara:

«Oggi l’episodio del gol è stato determinante perché arrivato in fuorigioco, detto questo senz’altro noi siamo mancati di intensità sulle seconde palle. E’ stata una partita maschia, in cui siamo mancati. Il terreno di gioco era difficile per noi come per loro, tuttavia avevamo lo spazio e il tempo per recuperare il loro gol. Abbiamo provato a farlo e non ci siamo riusciti, ora testa alla partita di lunedì».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Squadra senza intensità. Scazzola: «Decisivo il loro gol, in netto fuorigioco»

SportPiacenza è in caricamento