menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diogo Tavares-3

Diogo Tavares-3

Piacenza - Sono giorni decisivi per l'attaccante

A margine dell’allenamento di mercoledì si è tenuto un summit di mercato al quale hanno partecipato la dirigenza biancorossa, il ds Cerri e mister Arnaldo Franzini. Il tema più caldo sul tavolo è stato quello della punta. I nomi fatti sono sempre...

A margine dell’allenamento di mercoledì si è tenuto un summit di mercato al quale hanno partecipato la dirigenza biancorossa, il ds Cerri e mister Arnaldo Franzini. Il tema più caldo sul tavolo è stato quello della punta. I nomi fatti sono sempre gli stessi e la società proverà a chiudere per l’attaccante entro questa settimana. In cima alle preferenze del tecnico c’è sempre Diogo Tavares, per il quale Massimo Cerri tornerà alla carica. La differenza tra domanda e offerta è sensibile, ma la società biancorossa è disposta a rilanciare. Se anche il giocatore sarà disponibile a limare un po’ le pretese, allora il nuovo centravanti del Piacenza sarà Tavares.
Diversamente, è sempre calda la pista che porta al ritorno di Cristian Longobardi. Il giocatore è corteggiato da altre squadre, tra cui il Parma, ma è disponibile a sedersi a un tavolo col Piacenza.
Il ds ha sondato il terreno anche per Alessandro Cesca (classe 1980), ex Nuova Cosenza con un lungo trascorso in Lega Pro, che comunque ha un costo elevato e non pare essere il favorito nel borsino delle punte papabili. Non ha convinto, invece, l’attaccante portoghese Dos Santos che non si allenerà più col Piacenza.

GIOVANI - Sempre d’attualità è la caccia ai terzini under. Cerri ha sul taccuino diversi nomi. L’obiettivo principe è e rimane Federico Testoni del Bologna, ma la trattativa sta andando troppo per le lunghe quindi il Piacenza sta valutando altre piste per tutelarsi. Cerri ha sondato in questi giorni Devis Talarico e Davide Sala, entrambi classe 1997, della Berretti del Como, mentre sta approfondendo il discorso con Mattia Proietti (’97), terzino della Primavera del Perugia che ha svolto tutta la preparazione estiva con la prima squadra guidata da Pierpaolo Bisoli. Finisce il suo periodo di prova il giovane Simone Bandini, che non verrà tesserato. Mentre Diego Cotroneo verrà aggregato alla squadra per l’amichevole di domani a San Colombano.



MR PATRICK - Intanto c’è un nuovo partner per il Piacenza Calcio. Nel pomeriggio di mercoledì, infatti, ha fatto visita allo stadio Garilli un imprenditore cinese dell’acciaio, amico di lungo corso con i fratelli Gatti che operano nello stesso ramo con la loro Steel. Il suo nome è Mr Patrick e inizialmente farà parte della famiglia degli sponsor biancorossi, anche se non è da escludere, per il futuro, un suo coinvolgimento più diretto nel Piacenza Calcio al fianco della famiglia Gatti.


Marcello Astorri

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento