rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Solamente adesso si cerca l'attaccante, arriverà lo svincolato Filip Raicevic

Il direttore sportivo Marco Scianò e il presidente Roberto Pighi corrono ai ripari e dopo aver snobbato il mercato di agosto, definendo le trattative «non utili per aumentare la qualità della squadra» si tuffano sul mercato degli svincolati. Arriverà l'attaccante montenegrino

Il Piacenza, spaventato dalla classifica, torna sul calciomercato per cercare di puntellare la rosa. E’ chiaro come il problema sia davanti. Lo stesso direttore sportivo Marco Scianò, in estate, aveva parlato di una squadra che non aveva bisogno di un attaccante perché non c’era nessuno «in grado di farci fare il salto di qualità».
La realtà però è ben diversa, il Piacenza dopo che non è stato in grado di comprare un attaccante allo scadere di agosto, ha fatto i conti con un reparto offensivo che porta poco in termini di realizzazione. E quindi, a distanza di due mesi, si torna sul mercato degli svincolati che era stato considerato al pari di zero.
«Il presidente mi aveva dato disponibilità di inserire un giocatore con un budget importante, tuttavia ho valutato che non ci fossero giocatori in grado di farci fare il salto di qualità a quella cifra, sebbene fosse importante. Ce la teniamo per i prossimi mesi. Ora vediamo e a gennaio faremo le opportune valutazioni. Non prendo giocatori a caso per tenerli fuori lista, non fa parte del nostro modo di essere».
Così diceva Scianò non più tardi di due mesi fa. Ora l’idea è totalmente cambiata, senza contare Gissi che è praticamente inutilizzato. Insomma, è l’ennesimo errore che si cerca di parare. E' l'ennesima stagione in cui il Piacenza deve correre ai ripari perché ci si accorge di aver costruito una squadra metà.

Il nome che arriverà in via Gorra è quello di Filip Raicevic, attaccante montenegrino di 28 anni. Attualmente svincolato, il 28enne nell’ultima stagione ha indossato la maglia della Ternana, collezionando 26 presenze e andando a segno sei volte e lo stesso Scianò ha confermato la buona riuscita dell’operazione.
Raicevic ha un buon passato in Serie B, dove ha vestito le maglie di Vicenza, Bari, Pro Vercelli e Livorno, collezionando 35 reti in 8 anni di carriera professionistica. E’una punta centrale classe 1993 che non gioca dallo scorso maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Solamente adesso si cerca l'attaccante, arriverà lo svincolato Filip Raicevic

SportPiacenza è in caricamento