menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Agostinone

Giuseppe Agostinone

Piacenza - Si allungano i tempi per Agostinone

Si allungano i tempi per Giuseppe Agostinone al Piacenza. Sembrava tutto fatto per il terzino sinistro del Foggia, tanto che il presidente e ds Marco Gatti, durante la conferenza stampa a margine del match tra Piacenza e Pro, aveva detto: «Abbiamo...

Si allungano i tempi per Giuseppe Agostinone al Piacenza. Sembrava tutto fatto per il terzino sinistro del Foggia, tanto che il presidente e ds Marco Gatti, durante la conferenza stampa a margine del match tra Piacenza e Pro, aveva detto: «Abbiamo l’accordo con il giocatore e con la società». Tuttavia, con l’insediamento sulla panchina rossonera di Giovanni Stroppa, il giocatore è partito per il ritiro con la squadra e per almeno 1-2 giorni il tecnico vorrebbe valutare tutti i giocatori in rosa: se Agostinone dovesse rientrare nei piani del nuovo allenatore, allora il suo passaggio al Piacenza potrebbe addirittura saltare. In questa eventualità, quali sarebbero le mosse societarie? Probabile che si attenda l’occasione più propizia agli ultimi giorni di mercato. Sono numerosi, infatti, i giocatori rimasti liberi sul mercato e due in particolare sono i nomi che potrebbero interessare alla dirigenza piacentina: Andrea Dossena e Giovanni Pasquale. Classe 1981 il primo, con tanta serie A alle spalle e un apice della carriera raggiunto al Napoli, squadra con la quale ha giocato anche in Champions League; il secondo classe 1982, anch’esso con tante partite nel massimo campionato con le maglie, tra le altre, di Inter, Udinese e Torino.
L’entourage dei due giocatori è già stato sondato dalla dirigenza del Piacenza, ed entrambi vestirebbero volentieri il biancorosso, fermo restando che esiste una differenza importante tra domanda e offerta, colmabile solamente con un sacrificio da parte della dirigenza.

Infine, il Fiorenzuola si è interessato al giovane terzino Paolo Contini. La società valdardese, fresca di ripescaggio in serie D, ha chiesto il ragazzo in prestito ma per ora - salvo specifiche richieste di andar via del difensore - il Piacenza non ha intenzione di privarsi di una delle rivelazioni della passata stagione.
Marcello Astorri

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento