Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Settore giovanile record con oltre 300 ragazzi. Guareschi e Moretti: «Buone prospettive». FOTO

Alla Festa Biancorossa è stato presentato il vivaio del club che nella stagione 2018/2019 ha toccato il suo record. «L'obiettivo è tenere qui i ragazzi del territorio e farli crescere in ottica prima squadra». Tutte le foto della serata

Francesco Guareschi e Daniele Moretti sul palco durante la presentazione

La Festa Biancorossa è stata anche l’occasione per presentare la stagione 2018/2019 del Settore Giovanile del Piacenza diretto da una coppia davvero affiatata e che promette bene per il futuro: il direttore Francesco Guareschi e il responsabile tecnico Daniele Moretti.
Partiamo innanzitutto dai numeri, che sono record. I giovani sono circa 300 suddivisi in: Scuola Calcio annate 2011, 2012 e 2013, Squadra Femminile Under 12, due formazioni Pulcini 2009 e 2010, due formazioni Esordienti 2007 e 2008, Under 13, Under 14, Under 15, Under 17 e infine la formazione Berretti. Per la Scuola Calcio le iscrizioni sono ancora aperte per i bambini dai 5 anni in su (per info scrivere a settore.giovanile@piacenzacalcio.it o telefonare allo 0523572454).

La novità è che il campo Bertocchi sarà utilizzato esclusivamente per gli allenamenti, da quest’anno le partite interne della Berretti e dell’Under 13 saranno disputate al campo della Spes, mentre le Under 17, 15 e 14 giocheranno a Podenzano.
«L’obiettivo chiaramente è quello di migliorarsi - spiega Guareschi -, ripartiamo da tanto entusiasmo e felici del fatto che in Prima Squadra ci siano stabilmente giocatori aggregati per gli allenamenti. Bene l’arrivo di Daniele Moretti che ha portato entusiasmo, insieme a lui abbiamo rinforzato le squadre grazie anche alla base costruita in questi anni in cui abbiamo cercato di portare avanti giocatori del territorio. Questa per noi è la stagione con i numeri più alti - prosegue - tocchiamo i 300 ragazzi e abbiamo unito selezione e qualità, cresciamo anche nel valore tecnico. Piacenza, Lodi e Pavia sono un bel bacino, cerchiamo di tutelare i nostri ragazzi ma peschiamo anche da fuori, come a Lodi o a Parma, chiaramente la concorrenza dei club di Serie A o B è forte ma non ci lamentiamo. Moretti? Ha portato tanta positività con la sua storia, il suo valore tecnico è indiscusso sia come giocatore sia come dirigente. Ci completiamo bene perché io seguo l’area sportiva e lui è più concentrato sul campo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questi primi due mesi sono stati molto positivi - ha detto Daniele Moretti - conoscevo poco allenatori e staff e ho visto che lavorano bene, con dedizione, serietà e voglia, io sono qui per aiutarli a far crescere i ragazzi sul campo e ci sono buone prospettive. L’obiettivo? Dico da sempre che bisogna andare oltre al risultato, il settore giovanile deve puntare prima di tutto alla crescita umana e tecnica dei ragazzi, il nostro scopo alla fine è tirare fuori giocatori per la prima squadra: è sempre stato il mio motto. Le altre provincie? E’ difficile competere con club che hanno a disposizione la Serie A o la Serie B e che fanno campionati diversi, tuttavia il Piacenza è una piazza importante e dobbiamo essere bravi prima di tutto a non perdere i ragazzi del nostro territorio, evitare di farli andare a Parma o a Cremona, ma tenerceli stretti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento