menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Matteassi (foto Milani)

Luca Matteassi (foto Milani)

Piacenza - Sestu e Cacia sono ok. Matteassi: «Il mercato? Presto per parlarne, pensiamo all'Imolese»

Biancorossi a caccia domenica (ore 17.30) della terza vittoria consecutiva. Sestu e Cacia tornano a disposizione ma difficilmente partiranno dall'inizio, davanti possibile Sylla in appoggio a Paponi.

DAL CAMPO: SESTU E CACIA OK
Sestu ha recuperato dal problema muscolare ma la necessità di giocare con due attaccanti, unita al fatto che l’esterno non è al massimo, potrebbe indurre Franzini a tenerlo in panchina in via precauzionale. Ci sarà anche Daniele Cacia che ha smaltito la contrattura al polpaccio, il giocatore sarà a disposizione e si giocherà con Sylla il posto a fianco di Paponi. Per il resto non sono previste grosse novità con Imperiale e Zappella sugli esterni e il terzetto Nicco, Marotta, Corradi in mediana. Dietro confermata la difesa a tre con Pergreffi, Milesi e Della Latta mentre Del Favero riprende il suo posto tra i pali dopo la convocazione in Nazionale U21. «Sestu confermo che ha recupero bene ed è a disposizione, probabilmente lo sarà anche Cacia. Se tutto va bene oggi farà il primo allenamento completo quindi non potrà essere al massimo domenica ma comunque sarà tra i convocati».

QUI PIACENZA
«E’ vero - prosegue Matteassi - in queste settimane ho percepito troppa negatività nell’ambienta e non ne capisco il motivo, per fortuna abbiamo un ottimo gruppo e un grande tecnico che hanno saputo ovattarsi pensando solo al campo». Sull’Imolese il direttore sportivo risponde così: «Sinceramente non me li aspettavo in quella posizione di classifica, la rosa è di qualità e ben strutturata, nell’ultimo mese, infatti, hanno ripreso a correre e i risultati si sono visti. Non posso dire come giocherà Franzini, tuttavia concordo nel dire che Sylla a Fano è entrato molto bene in partita soprattutto dal punto di vista tattico».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento