Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza-Seregno 1-1, 5-6 ai rigori. Passano i lombardi

La prima sconfitta al Garilli del Piacenza arriva ai sedicesimi di finale di Coppa Italia contro il Seregno, a conclusione di una partita che ha detto poco o nulla fino al secondo tempo, quando i penalty di Bosio e Sentinelli...

Foto Giacomo Schiavi


La prima sconfitta al Garilli del Piacenza arriva ai sedicesimi di finale di Coppa Italia contro il Seregno, a conclusione di una partita che ha detto poco o nulla fino al secondo tempo, quando i penalty di Bosio e Sentinelli mandano la sfida ai calci di rigore. Si va ad oltranza, con Sanashvili che sbaglia dagli undici metri, ma il momento più interessante avviene dopo con scintille vere negli spogliatoi tra in rispettivi giocatori. La dinamica non è chiara, sono volate parole grosse tanto da richiedere l'intervento degli steward e alla fine nessuno si è fatto male. E' lo stesso Vinantini (vice di Crotoneo) che spiega in parte l'accaduto presentando le proprie scuse: «Chiedo scusa alla società Piacenza per quanto successo, sono cose che non dovrebbero accadere, sono volati insulti ma nessuno si è fatto male». Lo stesso Franzini minimizza: «Un giocatore del Seregno ha avuto da dire con uno dei nostri giovani e basta. Per quanto ci riguarda - prosegue il tecnico dei biancorossi - la nostra attenzione andrà tutta sul campionato. Peccato perché avrei voluto schierare una formazione con qualche giovane in meno ma non potevo rischiare Stefano Franchi e Taugourdeau. Voglio però fare un applauso a questi ragazzi, ben otto in campo, di cui sei del nostro settore giovanile, che hanno tenuto testa a un Seregno quasi al completo».

GIOVENTU' - Franzini conferma la formazione della vigilia, imbottita di giovani e con in campo chi ha avuto fin qui meno spazio. Le chiavi del gioco sono affidate a Cazzamalli (che domenica a Inveruno rientra dalla squalifica) affiancato da Mira e Orlandi ('97 dalla Juniores), in attacco il tridente Minasola, Pezzi, Galuppini mentre la fascia da capitano è affidata a Sentinelli che ha ancora due turni da scontare in campionato. Il Seregno invece si avvicina alla formazione tipo con cinque under anziché quattro in campo e Scapini in panchina. I primi 45' sono da sonno profondo: zero emozioni, un paio di tiri, quattro corner e un'ammonizione a Minasola per simulazione in area. Le squadre si svegliano nel finale con Bosio che chiama al lavoro Cabrini mentre Cazzamalli ha l'occasione per il vantaggio in piena area ma Acerbis si salva in corner.

BOTTA, RISPOSTA E RIGORI - La ripresa si apre in modo più spumeggiante, il Piacenza sfiora il vantaggio con Sanashvili ben servito in area da Minasola ma al 58' gli ospiti passano in vantaggio grazie a un rigore di Bosio, fallo causato da un tocco di mano di Sanashvili su cross di Marchini (0-1). Passano 7' minuti e Galuppini si guadagna un rigore dall'altra parte del campo, dal dischetto va Sentinelli che firma l'1-1. Le due reti hanno il potere di risvegliare la partita, subito dopo Lacchini calcia da ottima posizione e Cabrini è bravissimo a bloccare, sul fronte opposto Pezzi viene fermato sul più bello dalla difesa ospite. Il Piacenza inizia a manovrare sugli esterni e si gioca la carta Marzeglia nel finale al posto di Pezzi. Si va ai calci di rigore dove segna anche il portiere Cabrini ma Sanashvili sbaglia, Cusaro invece lo realizza regalando gli ottavi di finale al Seregno che affronterà l'OltrepoVoghera.
Giacomo Spotti

Piacenza-Seregno: 1-1 (5-6 dcr)
Primo tempo: 0-0


Piacenza: Cabrini, Battistotti, Sanashvili, Sentinelli, Cazzamalli, Cigognini, Minasola (41' st Sartori), Mira, Pezzi (38' st Marzeglia), Galuppini, Orlandi (8' st Saber). A disposizione: Terzi, Silva, Contini, Ziliani, Franchi Stefano, Taugourdeau. All.: Franzini.
Seregno: Acerbis, Capelli, Venturi, Merli, Cusaro, Viganò, Lillo (32' st Gasparri), Lacchini (43' st Scapini), Bosio, Marchini, Iori. A disposizione: Bardaro, Fabiani, Mazza, Romeo, Szekely, Gori, Capogna. All.: Cotroneo.
Arbitro: Marini di Trieste (assistenti Gerometta di Udine e Esposito di Tolmezzo)
Reti: 13' st rigore Bosio, 19' st rigore Sentinelli.
Note - Giornata fredda con leggera foschia. Campo in perfette condizioni di gioco. Spettatori: 150 circa Espulso: 47' st Sentinelli per somma di ammonizioni. Ammoniti: 12' pt Minasola, 5' st Mira, 37' st Bosio, 43' st Merli, 43' st Sentinelli. Corner: 5-4. Recuperi: 1' pt, 3' st.
Sequenza rigori Seregno - Scapini gol 0-1, Gasparri gol 1-2, Viganò gol 2-3, Iori gol 3-4, Bosio gol 4-5, Cusaro gol 5-6.
Sequenza rigori Piacenza - Cazzamalli gol 1-1, Mira gol 2-2 Cabrini gol 3-3, Galuppini gol 4-4, Saber gol 5-5, Sanashvili parato 5-6.

IL FILM DELLA PARTITA

Piacenza, Sanashvili parato. Vince il Seregno 5-6 dopo i calci di rigore (1-1 i tempi regolamentari). A seguire il commento della partita.

Seregno, Cusaro gol: 5-6

Piacenza, Saber gol: 5-5 si va ad oltranza

Seregno, Bosio gol: 4-5

Piacenza, Galuppini gol: 4-4

Seregno, Iori gol: 3-4

Piacenza, Cabrini gol: 3-3

Seregno, Viganò gol: 2-3

Piacenza, Mira gol: 2-2

Seregno, Gasparri gol: 1-2

Piacenza, Cazzamalli gol: 1-1

Inizia il Seregno con Scapini: gol, 0-1.

Aggiornamento 48' st - Partita terminata 1-1. Si procederà con i calci di rigori.

Aggiornamento 46' st - Espulso Sentinelli per somma di ammonizioni.

Aggiornamento 45' st - Risultato sempre inchiodato sull'1-1, si rischiano i calci di rigore.

Aggiornamento 26' st - Partita che ora si è accesa. Due occasioni, una per parte: Lacchini calcia da ottima posizione in area ma Cabrini è bravissimo a bloccare. Poi è il Piacenza a farsi vedere con Pezzi, fermato da un difensore in extremis.

Aggiornamento 19' st - Galuppini si guadagna un calcio di rigore su bella azione di Saber. Sentinelli trasforma, 1-1.

Aggiornamento 11' st - Calcio di rigore per il Seregno che Bosio trasforma. Fallo fischiato per un fallo di mano in area di Sanashvili su cross di Marchini.

Aggiornamento 8' st - Esce Orlandi entra Saber nel Piacenza.

Aggiornamento 4' st - Bella azione di Minasola sulla sinistra, palla in area piccola per Sanashvili ma la difesa del Seregno salva sulla linea.

Aggiornamento 1' st - Inizia la ripresa. Non ci sono cambi nelle due formazioni.

Aggiornamento 45' pt - Fine primo tempo. Piacenza che sfiora il vantaggio. Punizione di Galuppini sporcata dalla barriera, palla che arriva a centro area a Cazzamalli che stoppa e tira di prima intenzione ma Acerbis devia prontamente in corner.

Aggiornamento 44' pt - Seregno pericoloso con Bosio, colpo di testa che Cabrini controlla sulla linea di porta.

Aggiornamento 39' pt - Annullata una rete al Seregno, con Marchini, per un fuorigioco evidente. Per il resto un corner a testa ma portieri praticamente inoperosi.

Aggiornamento 30' pt - Si sveglia il Seregno che prova a rendersi pericoloso con un'azione manovrata, Cusaro stacca di testa da centro area ma la spedisce tra le braccia di Cabrini.

Aggiornamento 23' pt - Partita brutta e noiosa, non si segnalano azioni da gol, tiri o corner. Gran lotta a centrocampo ma senza emozioni particolari.

Aggiornamento 12' pt - Ammonito Minasola per simulazione in area avversaria. Al 10' Galuppini pericoloso con una punizione che termina a fil di palo.

Aggiornamento 1' pt - Partita iniziata allo stadio Garilli, davanti a un centinaio di spettatori.

Ecco le formazioni ufficiali. Piacenza: Cabrini, Battistotti, Sanashvili, Sentinelli, Cazzamalli, Cigognini, Minasola, Mira, Pezzi, Galuppini, Orlandi. A disposizione: Terzi, Silva, Contini, Saber, Ziliani, Sartori, Franchi Stefano, Taugourdeau, Marzeglia. All.: Franzini.
Seregno: Acerbis, Capelli, Venturi, Merli, Cusaro, Viganò, Lillo, Lacchini, Bosio, Marchini, Iori. A disposizione: Bardaro, Fabiani, Mazza, Romeo, Szekely, Gori, Gasparri, Scapini, Capogna. All.: Cotroneo.
Arbitro: Marini di Trieste (assistenti Gerometta di Udine e Esposito di Tolmezzo)

Aggiornamento - Squadre in campo per il riscaldamento allo stadio Leonardo Garilli. Alle 14.30 si gioca Piacenza-Seregno, match valido per i 16esimi di finale di Coppa Italia. Partita in gara unica, si calceranno direttamente i rigori se persisterà il pareggio al 90'.
A breve le formazioni ufficiali, dalle 14.30 la diretta live della partita qui su sportpiacenza.it.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento