menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Scazzola: «Spiace perché potevamo riprenderla. Condannati da due episodi»

Cobari: «Siamo molto dispiaciuti perché abbiamo sprecato un’occasione, potevamo quasi chiudere la corsa salvezza». Suljic domenica sarà squalificato, si sospetta uno strappo per Martimbianco

Così Scazzola nel post gara contro il Novara: «Vado oltre all’episodio del primo gol, su cui Lanini ha dimostrato di avere un passo diverso. Fino all’episodio dell’espulsione di Suljic siamo rimasti in partita anzi, a tratti, nella ripresa, abbiamo anche provato a riaprire la partita però poi, espulsione e gol del 2-0, ci hanno tagliato le gambe. Fino a prima di quell’episodio potevamo anche recuperare, peccato che nella ripresa ci è mancata la lucidità per riprendere in mano il match. Una vittoria oggi ci avrebbe cambiato il futuro, magari permettendoci di vivere le ultime gare facendo un paio di calcoli con maggior tranquillità, ora rimaniamo semplicemente nella situazione di prima cioè dobbiamo vivere partita dopo partita perché la classifica cambia a ogni domenica. E’ chiaro che mancano sempre meno partite, il rammarico è che oggi la partita è stata decisa da degli episodi a differenza della sconfitta contro la Pro Patria. Adesso abbiamo il Como domenica, speriamo di riuscire a recuperare qualcuno perché alla lista degli assenti si aggiungeranno Suljic e Martimbianco».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento