Domenica, 26 Settembre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Scazzola: «Questa salvezza rimarrà negli annali, girone di ritorno straordinario»

Il tecnico non svela nulla sul futuro, il rinnovo scatta automaticamente ma quanto fatto in questi tre mesi può accendere l'interesse di altri club. «Piacenza è da sempre un punto di approdo per tutti e non di arrivo. Godiamoci questo momento, poi tra due settimane ci incontreremo»

Per l’occasione, cioè il saluto di fine stagione, viene aperta la sala stampa del Garilli rimasta precauzionalmente chiusa per tutte le partite dell’anno. Il primo ad arriva è ovviamente Cristiano Scazzola, raggiante per una vittoria che permette al suo Piacenza di chiudere a quota 49 punti, quando è arrivato a fine gennaio i punti erano 18 e il tecnico non ha nemmeno completato il girone di ritorno perché si è seduto sulla panchina solamente alla seconda di ritorno.
«Rammarico perché i playoff sono lì a soli 3 punti? Non la metterei su questo piano o meglio, non parlerei di rammarico. Diciamo che con questa vittoria chiudiamo un girone di ritorno con una media eccellente che ci vedrebbe virtualmente al terzo-quarto posto in classifica. Quindi, in teoria, saremmo da quarti di finale, altroché playoff - aggiunge ridendo - però sono felicissimo e più che di rammarico parlerei di soddisfazione. Di queste 18 partite ne abbiamo vinte ben 5 in trasferta, abbiamo battuto Como, Alessandria e Pro Vercelli, una volta in vantaggio non abbiamo mai perso. Credo che questa salvezza verrà ricordata negli annali del Piacenza per come è venuta e per quanto è stata bella. L’unico rammarico è il non aver avuto il pubblico, tuttavia non dipendeva da noi».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scazzola: «Questa salvezza rimarrà negli annali, girone di ritorno straordinario»

SportPiacenza è in caricamento