rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Piacenza Calcio

Piacenza - Scazzola: «Perso su errori nostri, ora pensiamo a vincere le prossime due»

Il tecnico: «Nel primo tempo siamo rimasti in partita, nella ripresa abbiamo regalato il secondo gol e poi sull'espulsione si è chiusa la gara davanti a un avversario che ci era superiore. Adesso dobbiamo pensare a fare bottino pieno contro Giana Erminio e Juventus»

Piacenza che incassa la seconda sconfitta consecutiva e rimane ancorato ai bassifondi della classifica anche se vincere il recupero di mercoledì prossimo in casa contro la Juventus potrebbe rendere meno amara la classifica. Il tecnico Scazzola cerca di tenere la barra dritta anche dopo la sconfitta contro il SudTirol.
«Nel primo tempo siamo rimasti in partita, sapevamo che era una gara difficile in cui non potevamo permetterci errori, tuttavia siamo andati ancora sotto a causa di una nostra ingenuità però nella seconda parte del primo tempo abbiamo preso campo. Nella ripresa abbiamo preso il raddoppio ancora una volta su di un nostro errore, dopodiché in dieci uomini la partita si è chiusa lì, davanti avevamo un avversario che ci era superiore. L’espulsione di Armini? Sinceramente mi è sembrata troppo severa però è stata una ingenuità e il campionato di Serie C non ti permette errori, dunque anche i giovani devono imparare velocemente. Adesso pensiamo alle prossime due gare, contro Giana Erminio e Juventus U23, dobbiamo fare bottino pieno per risollevare la classifica».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scazzola: «Perso su errori nostri, ora pensiamo a vincere le prossime due»

SportPiacenza è in caricamento