rotate-mobile
Piacenza Calcio

Piacenza - Scazzola: «Oggi siamo stati quasi perfetti». Galazzi: «Vittoria di squadra»

Pedone: «Testa subito alla partita di giovedì, contro il Novara sarà uno scontro diretto importante». Il tecnico: «Applaudo i ragazzi, però dobbiamo imparare a gestire meglio alcune situazioni perché potevamo chiudere la partita prima»

Scazzola: «Oggi affrontavamo quella che secondo me è la squadra più forte del Girone A, siamo stati davvero bravi a mantenere la partita in equilibrio anche quando ci stavano mettendo in difficoltà. Abbiamo vinto grazie alle nostre armi, pur rimaneggiati, soprattutto con il sacrificio tirando fuori quel “qualcosa” in più che serve in queste partite se non vuoi soccombere. Applaudo tutta la squadra, siamo stati quasi perfetti, peccato solo non aver chiuso prima il match in quelle due o tre occasioni che l’Alessandria ci ha concesso nella ripresa. Sono situazioni che vanno gestite meglio perché se lo fai centri il raddoppio. Suljic ha fatto una buona prova, si vede che è lontano dalla forma migliore ma oggi c’erano davvero tante assenze, per noi è importante ritrovarlo perché sarà prezioso in questo mese e mezzo di campionato che rimane. Ora sotto con il Novara con il nostro solito motto, pensiamo partita dopo partita, cercando di ripetere la prestazione di oggi e sapendo che è ancora lunga. Ve lo dico da tempo, si dovrà lottare fino all’ultimo secondo dell’ultima partita, oggi però era importante vincere per allungare sul fondo della classifica».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scazzola: «Oggi siamo stati quasi perfetti». Galazzi: «Vittoria di squadra»

SportPiacenza è in caricamento