rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Scazzola: «Dovremo essere bravi a limitare gli errori e a non concedere nulla»

Forse in nottata rientra Dubickas. Il tecnico: «Peccato non avere Armini e Bobb. Il Fiorenzuola è una squadra solida che gioca un bel calcio, ma noi siamo cresciuti nelle ultime settimane e siamo in salute». Gonzi e Parisi sugli esterni per dare imprevedibilità, davanti Rabbi-Cesarini

Il tecnico poi sposta il tiro sulla gara di domenica al Pavesi. «Per me sarà emozionante perché a Fiorenzuola ho passato due anni bellissimi da giocatore, forse quello è stato il punto più alto dei rossoneri col presidente Villa, perché sfiorammo la B e perdemmo solamente contro l’Inter ai Quarti di finale di Coppa Italia. Ora il Fiorenzuola è tornato nei professionisti con le capacità di una grande dirigenza».

QUI PIACENZA
«Mi aspetto una partita difficile - prosegue Scazzola - perché il Fiorenzuola è una neopromossa che gioca sulle ali dell’entusiasmo, è un gruppo affiatato che gioca insieme da tempo e onestamente l’impianto allestito da Tabbiani è davvero di livello. Non gli invidio nessuno, con tutto il rispetto, perché se alleni il Piacenza non puoi invidiare qualcosa a qualcuno, tuttavia loro sono una bella squadra. Detto questo, dovremo pensare solamente a noi, cercando di limitare al massimo gli errori come successo nell’ultimo periodo. Secondo me anche prima di queste recenti tre vittorie andavamo bene da un punto di vista atletico, la differenza è che adesso siamo riusciti a crescere in alcuni frangenti della partita. Raicevic? Non gioca da sei mesi, occorre pazienza e dobbiamo mettere fretta».

Probabile formazione Piacenza (3-5-2) - Pratelli; Marchi, Tafa, Nava; Parisi, Corbari, Marino, Suljic, Gonzi; Cesarini, Rabbi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scazzola: «Dovremo essere bravi a limitare gli errori e a non concedere nulla»

SportPiacenza è in caricamento