rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Piacenza Calcio

Piacenza - Scazzola: «Contro la Triestina serve la partita perfetta». Dubbio in attacco, pronti Gissi e Gonzi

Il tecnico inquadra il posticipo di lunedì sera a Trieste (ore 21). «Loro sono i favoriti del girone per distacco, insieme al Padova». Cesarini non è ancora al meglio, Dubickas ha giocato tre partite in 10 giorni con la Lituania. Davanti potrebbe esserci una mezza rivoluzione

SCAZZOLA
Il tecnico parte dal successo di Coppa contro il Mantova. «Passare il turno era l’obiettivo, sia con la Reggiana sia col Mantova sono due derby e ci tenevo a vincerli, dopodiché posso dire che abbiamo ancora ampi margini di miglioramento. Da un lato abbiamo commesso troppi errori, dall’altro è stata positiva la risposta della squadra che ha recuperato e vinto la partita, considerando che l’undici schierato non aveva praticamente mai giocato insieme se non in allenamento. Bene comunque l’identità di squadra».
«Ora ci aspetta un impegno proibitivo - prosegue Scazzola - in casa della squadra che secondo me, per rosa complessiva, è la grande favorita del girone insieme al Padova. C’è poco da dire, la Triestina è forte in tutti i reparti e ha una panchina lunga e di qualità, non firmerei mai per un pareggio però siamo consapevoli che servirà la partita perfetta. Se contro il Mantova puoi rimediare a qualche errore, contro la Triestina questo lusso non ti viene concesso».
Uno sguardo all’attacco del Piacenza, ancora a secco di reti. «Non sono preoccupato. Siamo una squadra che lavora prima di tutti con gli attaccanti, per aprire spazi e portare alla conclusione i centrocampisti o i difensori. L’importante è segnare, non chi segna. Cesarini? E’ sulla via del recupero però è fuori da diverso tempo, deciderà all’ultimo se convocarlo o no, mentre Simonetti e Angileri non saranno a disposizione. Ho infine un dubbio su Dubickas, ha giocato tre partite in 10 giorni con la Lituania, devo capire bene le condizioni nelle prossime 48 ore».

Probabile formazione Piacenza (3-4-1-2) - Stucchi; Armini, Codromaz, Marchi; Parisi, Bobb, Suljic, Giordano; Corbari, Gonzi; Gissi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza - Scazzola: «Contro la Triestina serve la partita perfetta». Dubbio in attacco, pronti Gissi e Gonzi

SportPiacenza è in caricamento