menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piacenza - Scazzola: «Contro la Pergolettese partita difficile, da interpretare nel modo giusto»

«I lombardi sono un'ottima squadra e si vede la mano di De Paola». Biancorossi che sono già certi di giocare gli eventuali playout in posizione di favore ma l'obiettivo è la salvezza diretta. Tafa ancora squalificato, non ci saranno grosse novità nella formazione di partenza. Fischio d'inizio alle 17.30

A Crema per chiudere i conti salvezza. Il Piacenza ci proverà domenica pomeriggio contro la Pergolettese dell’ex De Paola (ore 17.30), con un risultato positivo i biancorossi potrebbe dire di aver quasi tagliato il traguardo - anche se non matematicamente - tuttavia agli emiliani potrebbe andare bene anche un pareggio, un punto per muovere la classifica e giocarsi poi tutto nella sfida interna di sabato prossimo contro l’Albinoleffe.
A dir la verità la squadra di Scazzola un buon risultato lo ha già raggiunto: facendo due conti si nota come il Piacenza si sia conquistato - qui sì che c’è il supporto della matematica - l’eventualità di disputare il playout in posizione di favore, cioè con il ritorno in casa e il doppio pareggio come risultato utile. Il vantaggio di +13 sulla Lucchese e di +12 sulla Pistoiese mette al riparo dal sorpasso a 4 turni dal termine del campionato (con la Pistoiese c’è il vantaggio degli scontri diretti), ovviamente il Piacenza punta a non disputarli nemmeno i playout e quindi deve ancora correre forte per evitare la fastidiosa coda di fine stagione.

SCAZZOLA
«Arriviamo a questa sfida al termine di una settimana molto positiva - ha detto il tecnico alla vigilia del match - i ragazzi hanno lavorato bene, la squadra è al completo ad eccezione di Tafa che sconta una giornata di squalifica. E’ senz’altro una partita importantissima per noi perché ormai manca davvero poco alla fine e tutti i punti valgono doppio, noi ne abbiamo bisogno ancora per centrare l’obiettivo, cioè la salvezza diretta. Contro la Lucchese non abbiamo fatto male, le prestazioni ultimamente sono sempre state positive, occorre migliorare qualcosa davanti dove dobbiamo cercare di essere più incisivi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento